Investire sul Territorio – focus n.11

L’accessibilità infrastrutturale

Il Portale “Investire sul Territorio”, punto di partenza per orientare gli investimenti, è uno strumento di lavoro per imprese, investitori, Pubbliche Amministrazioni e ricercatori. Raccoglie tutti i dati utili a conoscere il territorio della Città Metropolitana di Milano rispetto a 3 filoni: indicatori territoriali, tessuto produttivo e mercato immobiliare, completati da elaborazioni qualitative su trend, performance e sulla struttura di questo territorio.

Il focus odierno riguarda l'indicatore di accessibilità complessiva della Città Metropolitana di Milano e della Provincia di Monza e Brianza per l'anno 2015.

Con riferimento agli ambiti territoriali della Città Metropolitana, Milano presenta eccellenti condizioni di accessibilità, con valori molto-alti rispetto al resto del territorio, per tutte le modalità (strada, ferro e aeroporti).

Altri ambiti si contraddistinguono per migliori condizioni di accessibilità complessiva. Il Nord, con i valori di accessibilità più elevati dopo Milano, presenta una più consistente ed articolata infrastrutturazione ed una più ampia offerta di servizi di trasporto su ferro, che consente collegamenti più rapidi e diretti anche con il sistema aeroportuale.

Seguono il Nord Ovest e l’Est Asse Ferrovia, con valori medio-alti: il primo soprattutto per la parte di territorio compresa nella prima corona circostante a Milano, dove si attestano le principali direttrici radiali che si attestano sul sistema tangenziale milanese e sulla cintura e nel passante ferroviario; il secondo con riferimento al corridoio stradale/ferroviario dell’est-milanese, che garantisce un buon livello di offerta di mobilità complessiva.

Con riferimento alla Provincia di Monza e Brianza l’ambito di Monza presenta ottime condizioni di accessibilità, con valori di ambito molto-alti rispetto al resto della provincia, per tutte le modalità (strada, ferro e aeroporti).

L’ambito MB Ovest si contraddistingue per un valore medio-alto dell’indicatore di accessibilità complessiva.

Segue l’ambito MB Est con valori medio-bassi e l’ambito MB Nord con valori bassi dell’indicatore.

Per maggiori dettagli sull’argomento alleghiamo la Ricerca n. 03/2015 sull’Accessibilità dei Comuni della città metropolitana di Milano e della provincia di Monza e Brianza.

Vuoi approfondire l’argomento?

Contatta l’ Unità Territorio e Infrastrutture

Emanuela Curtoni, tel. 0258370.447, e-mail emanuela.curtoni@assolombarda.it

Giulia Scalise, tel. 0393638.294, e-mail giulia.scalise@assolombarda.it

Andrea Agresti, tel. 0258370618, e-mail

Azioni sul documento