Criteri di valutazione delle domande di integrazione salariale ordinaria - Ulteriori precisazioni dell'INPS

L’Inps ha chiarito i punti salienti della procedura di autorizzazione della CIGO contenuta nel decreto ministeriale di attuazione della riforma degli ammortizzatori sociali e fornito indicazioni su alcuni aspetti oggetto di modifica normativa o perplessità interpretativa relativamente alla disciplina della CIGO nel suo complesso.

Queste istruzioni si aggiungono a quanto già previsto dall’INPS rispetto ai criteri ministeriali di concessione della CIGO e alla necessità di allegare una relazione tecnica dettagliata alle istanze di integrazione salariale presentate a far data dal 29 giugno 2016.

In particolare, la circolare disciplina in tema di concessione delle richieste di cassa integrazione, causali integrabili, requisiti di anzianità dei lavoratori interessati dall'ammortizzatore e rapporti tra ferie e integrazioni salariali.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Appuntamenti
7 Ott

Conciliazione vita-lavoro, D.Lgs. 105/2022 - Le novità in materia di congedi di maternità, paternità, congedo parentale e permessi Legge 104/92

hh 10:00 - 11:30

13 Ott

Il punto sulla direttiva trasparenza

hh 10:00 - 11:30

9 Nov

La riduzione del tasso di Premio Inail per prevenzione

hh 10:00 - 11:30

17 Nov

Quali sono le regole per lavorare all'estero: il distacco dei lavoratori

hh 14:30 - 16:00

Collaboratori e lavoro autonomo: aspetti contrattuali e contributivi

Collaboratori e lavoro autonomo: aspetti contrattuali e contributivi

Una tantum di 200 euro prevista dal cd. Decreto aiuti – Primi chiarimenti in collaborazione con INPS

Una tantum di 200 euro prevista dal cd. Decreto aiuti – Primi chiarimenti in collaborazione con INPS

Politiche di total rewards: la leva del welfare aziendale

Politiche di total rewards: la leva del welfare aziendale

Permessi e congedi: aspetti gestionali

Permessi e congedi: aspetti gestionali