Trattamento di Fine Rapporto (TFR): rivalutazione a luglio 2019

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Informazioni economiche

02 58370328

Percentuale di rivalutazione del TFR maturato al 31 dicembre 2018.

Indice dei prezzi al consumo FOI

Secondo quanto comunicato dall'Istat, l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati a luglio 2019 è risultato pari a 102,71, invariato rispetto al mese precedente e in aumento del +0,2% rispetto a luglio 2018.

Rivalutazione TFR

A luglio 2019 la percentuale utile per la rivalutazione del trattamento di fine rapporto maturato al 31 dicembre 2018 è pari a 1,315744%, mentre il coefficiente è pari a 1,01315744.

Note

1. Da gennaio 2016, l'Istat fornisce l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati con una nuova base (2015=100; base precedente 2010=100). Il coefficiente di raccordo applicato è 1,074.

Contatti

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Area Centro Studi, tel 0258370.328, email stud@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Appuntamenti
Scadenze
Agosto 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Settembre 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Ottobre 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •