Conformità di prodotto – Aggiornamenti normativi

Quadro degli standard europei i cui elenchi di norme armonizzate sono stati aggiornati nel III trimestre del 2022.

Quadro legislativo europeo di riferimento

Con norma armonizzata si intende una norma europea sviluppata, da un organismo di normazione europeo riconosciuto (CEN, CENELEC o ETSI), a seguito di una richiesta della Commissione europea; fabbricanti, altri operatori economici o gli organismi di valutazione della conformità possono utilizzare le norme armonizzate per dimostrare che prodotti, servizi o processi sono conformi alla pertinente legislazione dell'UE.

I riferimenti delle norme armonizzate devono essere pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea come presupposto per la presunzione di conformità o per altri effetti giuridici.

L'utilizzo delle norme armonizzate è volontario: produttori, altri operatori economici o organismi di valutazione della conformità sono liberi di scegliere un'altra soluzione tecnica per dimostrare la conformità ai requisiti legali obbligatori.

Aggiornamento Direttiva 2001/95/CE – Sicurezza Generale dei prodotti

Con decisione di esecuzione del 12 agosto 2022 è stato aggiornato l’elenco delle norme armonizzate relative a:

  • puericultura,
  • mobili per l’infanzia,
  • attrezzatura da ginnastica,
  • accendini,
  • materiale per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

È possibile accedere all’elenco delle norme armonizzate aggiornato al 22.08.2022 attraverso la pagina ufficiale della Commissione Europea al link

Si ricorda che, allo scopo di continuare a garantire una rete di sicurezza di tutti i prodotti non alimentari per i consumatori nel mercato dell’UE adeguata alle sfide attuali, la Commissione Europea ha avviato il processo di revisione della direttiva concentrandosi in particolare su:

  • la sicurezza dei prodotti legati alle nuove tecnologie, nonché sulle sfide poste dalla crescita delle vendite online;
  • garantire una migliore applicazione delle regole e una sorveglianza del mercato più efficiente e uniforme;
  • migliorare il ritiro dei prodotti pericolosi nelle mani dei consumatori.

Il 30 giugno 2021 la Commissione Europea ha adottato la Proposta di Regolamento (Allegato A) e relativi Annexes (Allegato B).

Per ulteriori informazioni sull’iter di adozione della proposta si rimanda alla notizia del 14 luglio 2021

Contatti

Area Industria, Energia e Innovazione, Giulia Valente, tel. 0258370.331, e-mail 

Sede di Pavia: Pietro Ferrari, telefono 0382375216, e-mail 

Contenuti correlati

Azioni sul documento

Il cambiamento continuo come opportunità per competere. Incontro, 9 novembre 2022

Il cambiamento continuo come opportunità per competere. Incontro, 9 novembre 2022

IDROGENO JRP, la filiera per le applicazioni della risorsa chiave per il futuro. Webinar, 25 ottobre 2022

IDROGENO JRP, la filiera per le applicazioni della risorsa chiave per il futuro. Webinar, 25 ottobre 2022

Cyber security, difendere il patrimonio aziendale. Webinar, 13 ottobre 2022

Cyber security, difendere il patrimonio aziendale. Webinar, 13 ottobre 2022

Beni agevolabili 4.0 e Transizione digitale: laboratorio di approfondimento, Webinar, 5 aprile 2022

Beni agevolabili 4.0 e Transizione digitale: laboratorio di approfondimento, Webinar, 5 aprile 2022