Decreto Legge Rilancio - Interventi sulle compensazioni, rimborsi e pagamenti PA

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Fisco

02 58370308

Alzato a 1 milione di euro il tetto per le compensazioni dei crediti in F24.

Il Decreto prevede che, per l'anno 2020, il tetto, previsto per le compensazioni orizzontali (tra crediti e debiti di diversa natura) fatte all'interno del modello F24, passi da 700 mila euro a 1 milione di euro.

Sempre per il 2020, in sede di rimborso fiscale, non verranno effettuate le compensazioni tra i crediti vantati dal contribuente e i debiti dello stesso iscritti a ruolo.

Un'ultima novità riguarda, infine, la sospensione dall'8 marzo 2020 al 31 agosto 2020 del controllo previsto per il pagamento dei debiti superiori a 5.000 euro delle Pubbliche Amministrazioni. Non scatterà infatti il blocco del pagamento, anche in presenza di debiti del beneficiario derivanti dalla notifica di una o più cartelle di pagamento di importo almeno pari alla soglia di 5.000 euro.

Contatti

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti al Settore Fisco e Diritto d’Impresa, tel. 0258370.267/308, e-mail:

Azioni sul documento

Appuntamenti
Scadenze
Marzo 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Aprile 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Maggio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •