Cassazione: ammessi i controlli difensivi per l'accertamento del reato del dipendente

La Corte di Cassazione si pronuncia sulla legittimità dei controlli.

La Suprema Corte, con la Sentenza n. 25977 del 16 novembre 2020, ha ritenuto ammissibili i controlli difensivi effettuati dall'azienda nei confronti di un dipendente sospettato di aver acceduto indebitamente al conto corrente del coniuge di una collega.

I giudici hanno ritenuto che gli accertamenti del datore di lavoro, effettuati ex post sugli strumenti informatici a disposizione del dipendente, non violassero l'art. 4 della Legge n. 300/1970 e che, rientrando nella categoria dei controlli difensivi, sono da ritenersi leciti. 

Infatti, tale controllo è stato posto in essere dal datore di lavoro esclusivamente per accertare i gravi comportamenti illeciti del lavoratore.

Risulta pertanto legittimo il licenziamento per giusta causa intimato dall'azienda, poiché il comportamento del lavoratore mina il vincolo fiduciario con il datore di lavoro e lede l’immagine aziendale.

Contatti

Area Lavoro e Previdenza, telefono 02-58370.336-213, e-mail .
Sede di Monza, telefono 039-3638.231, e-mail .
Sede di Pavia, telefono 0382-37521, e-mail .

Azioni sul documento

Appuntamenti
13 Giu

Il rapporto di agenzia: aspetti contrattuali e previdenziali

hh 10:00 - 11:30

18 Giu

L’Inail di Monza incontra le imprese del territorio

hh 10:00 - 12:30

2 Lug

L’assistenza sanitaria integrativa come opportunità per le aziende Metalmeccaniche

hh 10:00 - 11:30

11 Lug

Welfare e Smart Working - Come attrarre e fidelizzare le persone

hh 10:00 - 12:00

1 Ott

Tea Time con l'avvocato - Terzo incontro

hh 16:00 - 18:00

L’assistenza sanitaria integrativa come opportunità per le aziende della Gomma-Plastica

L’assistenza sanitaria integrativa come opportunità per le aziende della Gomma-Plastica

La gestione degli Ammortizzatori Sociali - Focus sulla CIGO

La gestione degli Ammortizzatori Sociali - Focus sulla CIGO

I principali congedi accessibili al lavoratore

I principali congedi accessibili al lavoratore

Trattamento di fine rapporto

Trattamento di fine rapporto

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda