Post Brexit: la Commissione Ue adotta la proposta di mandato per il negoziato con Londra

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Internazionalizzazione

02 58370321

La Commissione europea ha rivolto oggi al Consiglio una raccomandazione per l'avvio dei negoziati di un nuovo partenariato con il Regno Unito. La raccomandazione propone direttive di negoziato globali che trattano l'intero ambito e i termini del futuro partenariato che l'Unione europea prospetta con il Regno Unito.

La Commissione europea ha pubblicato oggi la bozza del mandato negoziale relativo al futuro accordo UE-UK e che traccia obiettivi e perimetro del negoziato. Il mandato dovrà ora essere approvato dal Consiglio entro il 25 febbraio per permettere alla Commissione di avviare le trattative con il Regno Unito, possibilmente ad inizio marzo.

Le direttive di negoziato toccano tutti i settori di interesse: cooperazione commerciale ed economica, cooperazione delle autorità di contrasto e giudiziarie in materia penale, politica estera, sicurezza e difesa, partecipazione ai programmi dell'Unione e altri ambiti di cooperazione tematica. Uno specifico capitolo delinea un assetto di governance generale per tutti i settori della cooperazione economica e in materia di sicurezza. La raccomandazione odierna si basa sulla dichiarazione politica concordata tra l'UE e il Regno Unito a ottobre 2019 e sugli orientamenti e conclusioni emanati dal Consiglio europeo.

La raccomandazione odierna invita inoltre il Consiglio a designare la Commissione europea negoziatrice dell'UE. È intenzione della Commissione portare avanti i lavori in stretto coordinamento con il Consiglio e i suoi organi preparatori così come con il Parlamento europeo.

Il testo del mandato negoziale e le presentazioni che la Commissione ha realizzato a beneficio degli Stati membri, sui vari aspetti che l'UE intende affrontare durante le trattative , sono disponibili a questo link.

Sempre in data odierna, anche il Regno Unito ha pubblicato i propri obiettivi negoziali (link).

Confindustria sta analizzando i documenti con l'obiettivo di riportare al Governo e ai negoziatori UE eventuali criticità e sensibilità nell'ottica di tutelare gli interessi della nostra industria. 

Contatti

Area Internazionalizzazione e Commercio Estero, Barbara Angelini, tel. 0258370.425, e-mail , Selena Pizzocoli, tel. 0393638.237, e-mail , Chiara Fanali, tel. 0258370.373, e-mail 

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Internazionalizzazione e Commercio Estero 0258370824 assolombardaestero@assolombarda.it

Appuntamenti
Scadenze
Marzo 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Aprile 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Maggio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •