Politica commerciale. Adozione dazi antidumping UE sull’import di prodotti da Cina, India, Indonesia, Stati Uniti e Arabia Saudita

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Internazionalizzazione

02 58370321

La Commissione europea ha adottato dazi antidumping definitivi in tre diversi procedimenti riguardanti cavi in ​​fibra ottica (Cina), prodotti piatti laminati a freddo in acciaio inossidabile (India e Indonesia) e glicole monoetilenico (MEG) (Stati Uniti e Arabia Saudita).

Informazioni

La Commissione europea ha adottato dazi antidumping definitivi in tre diversi procedimenti riguardanti:

Cavi in ​​fibra ottica - Cina
L’inchiesta è stata aperta nel settembre 2020 su richiesta dell’associazione Europacable, in rappresentanza dei produttori europei che denunciavano rilevanti perdite di quote di mercato e di redditività causate dall’invasione di prodotti sottocosto cinesi (nel quadriennio 2016-2019 l’import cinese è aumentato del 150%). I dazi imposti variano tra il 19,7% e il 44%.

Ulteriori dettagli sono reperibili nel regolamento applicativo.

Gli stessi prodotti sono oggetto di una indagine anti-subsidy aperta dalla Commissione UE a fine dicembre 2020 per presunte pratiche anticoncorrenziali operate dal governo cinese, che avrebbe applicato schemi di sovvenzione specifici all’industria del settore; in questo caso, i dazi definitivi sono attesi nei primi mesi del 2022.

Prodotti piatti laminati a freddo in acciaio inossidabile - India e Indonesia
L’indagine è stata aperta nel settembre 2020 su richiesta della European Steel Association-EUROFER. Le aliquote daziarie applicate variano tra 13,9% e 35,3% per i produttori esportatori dell’India e tra 10,2% e 20,2% per i produttori esportatori dell’Indonesia.

Ulteriori dettagli sono reperibili nel regolamento applicativo.

Glicole monoetilenico (MEG) - Stati Uniti e Arabia Saudita
L’indagine è stata avviata nell’ottobre 2020 e nel mese di giugno 2021 la Commissione europea ha introdotto misure provvisorie. In questo caso, il livello dei dazi antidumping definitivi è fissato al 7,7% per l’import dall’Arabia Saudita e varia tra 3,0% e 60,1% per gli USA.

Ulteriori dettagli sono reperibili nel regolamento applicativo.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della Commissione Europea.

Contatti

Area Internazionalizzazione e Commercio Estero, Chiara Fanali tel. 0258370.373, e-mail Giulia Repetto, tel. 0258370.497, e-mail ; Selena Pizzocoli, tel. 0393638.237, e-mail , Pietro Ferrari tel. 0382375216, e-mail 

Azioni sul documento

Telefono Email
Maria Chiara Fanali 0258370373 Chiara.Fanali@assolombarda.it

Appuntamenti
Scadenze
Gennaio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Febbraio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Marzo 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •