Education to Export: il programma di Sace – Simest dedicato alle PMI italiane

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Internazionalizzazione

02 58370321

Nuovo programma sviluppato da Sace e Simest con l’obiettivo di avvicinare le PMI ai mercati esteri e rafforzare la preparazione di quante già vi operano attraverso percorsi formativi gratuiti, sia digitali che in aula

Informazioni

Al centro del programma Education to Export c'è e2e.sacesimest.it, una piattaforma digitale che consente alle imprese di accedere gratuitamente ad una serie di strumenti utili per muoversi nel mondo dell’export.

Attraverso quattro diverse profilazioni (corrispondenti a quattro diversi gradi di proiezione internazionale delle aziende) gli utenti hanno a disposizione percorsi on line progettati in funzione delle diverse esigenze: da chi deve muovere i primi passi a chi, già internazionalizzato, è pronto ad espandersi.

Il percorso formativo inizia con un test che indirizza l'utente – in base ad alcune caratteristiche dell’azienda (dimensione, percentuale di fatturato export, numero di paesi in cui l’azienda opera, etc.) – verso uno dei quattro export kit, pensati per aiutare l’utente ad affrontare passo passo gli argomenti più indicati al suo grado di preparazione iniziale, attraverso analisi, articoli, tutorial, mappe interattive e testimonianze utili per muoversi nel mondo dell’export..

Ogni percorso nasce con un obiettivo diverso:

  • per iniziare: pensato per chi crede che esportare sia rischioso e non alla sua portata. In questo kit è possibile trovare i primi strumenti utili per le attività di export e internazionalizzazione, con un occhio sempre vigile sui rischi.
  • per strutturarsi: per tutte quelle PMI che percepiscono l’export come un driver di crescita strategico per la propria competitività, ma non hanno al proprio interno gli strumenti per affrontarlo in modo strutturato. Questo percorso aiuta ad affrontare al meglio le sfide dei mercati globali: da come strutturare l’azienda, alle fonti di finanziamento più utili, fino al business plan e ai fattori da tenere d’occhio nell’operare all’estero.
  • per essere competitivi: il terzo kit è dedicato alle imprese di medie dimensioni, che investono tempo e risorse per i propri processi di export ma non riescono ancora a mettere a fuoco i mercati più promettenti per il proprio business e, pertanto, necessitano di un quadro esaustivo di rischi e opportunità per sviluppare ulteriormente le proprie attività sui mercati internazionali. Al suo interno è possibile trovare le strategie più giuste per entrare e stabilirsi in un determinato mercato, scoprire quali mercati stanno crescendo a ritmo più sostenuto e approfondirne le opportunità, per spingersi al di là delle destinazioni più esplorate.
  • per espandersi: rivolto agli esportatori più maturi, che hanno un’esperienza ben consolidata sui mercati esteri, ma che potrebbero continuare a migliorare la propria performance sfruttando tutte le leve a propria disposizione: da soluzioni assicurativo-finanziarie evolute per supportare la crescita del proprio business all’estero, agli investimenti in digitalizzazione e e-commerce fino alla crescita dimensionale attraverso il mercato dei capitali. Una panoramica esaustiva su tutte le leve a disposizione per migliorare la performance della propria impresa.

E non è tutto. Education to Export include nel suo programma un calendario di iniziative formative e specialistiche sul territorio in partnership con selezionati attori del mondo istituzionale e imprenditoriale. Questi incontri, che hanno già visto la partecipazione di oltre 150 imprese, nascono con l’intento di supportare una efficace strategia export, agevolare il confronto tra imprese e promuovere la nascita di nuove opportunità commerciali

Contatti

Per maggiori informazioni, Area Rapporti Internazionali, Chiara Fanali , tel. 0258370.373, e-mail ; Selena Pizzocoli, tel. 0393638237, e-mail

Azioni sul documento

Appuntamenti
Scadenze
Maggio 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Giugno 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Luglio 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •