Innovation match making - SafeSpeed: tecnologia per massimizzare le performance dei microprocessori

Il Politecnico di Milano propone una tecnologia che previene temperature eccessivamente elevate nei microprocessori, consentendone il funzionamento alla massima velocità possibile. Webinar 6 ottobre per le aziende interessate.

Descrizione

Nell'ambito delle attività di Innovation Match Making organizzate da Assolombarda in collaborazione con le università per far conoscere alle imprese le più avanzate tecnologie sviluppate nei centri di ricerca, il Politecnico di Milano propone una tecnologia sviluppata e brevettata da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria (DEIB): SafeSpeed.

La tecnologia SafeSpeed serve a prevenire temperature eccessivamente elevate nei microprocessori, consentendone il funzionamento alla massima velocità possibile.
È applicabile a qualsiasi piattaforma dotata di DVFS (Dynamic Voltage and Frequency Scaling) come ad esempio personal computer desktop o laptop, smartphone, tablet, server e controllori industriali.

I maggiori vantaggi di SafeSpeed rispetto allo stato dell’arte sono principalmente due:

  • può essere realizzato interamente in software, in hardware o in svariate combinazioni dei due. La realizzazione software consente d’inserire la tecnologia in dispositivi già progettati, mentre quella hardware è implementabile in dispositivi in fase di realizzazione;
  • minimizza il numero di azioni (variazioni di frequenza) sul sistema, con vantaggi evidenti per quanto riguarda lo stress dell’elettronica del microprocessore.

La scheda descrittiva completa della tecnologia è disponibile sul sito del PoliLink: 
www.polilink.polimi.it/it/safespeed-2

Webinar 6 ottobre

Per le imprese interessate ad approfondire la conoscenza e le opportunità applicative relative a questa tecnologia e creare nuove occasioni di interazione tra università e impresa, stiamo organizzando, congiuntamente con il Servizio Valorizzazione Ricerca - TTO del Politecnico, un webinar aperto ad un massimo di 15 aziende. Ad ogni azienda verrà assegnato un nickname con il quale partecipare online al webinar e interagire via chat con il relatore, nel pieno rispetto della privacy dei partecipanti.
Il webinar si terrà il 6 ottobre 2017, alle ore 14.30, in lingua inglese.
Le aziende interessate a partecipare al webinar devono inviare un'e-mail di richiesta a .
Seguirà mail di conferma alla partecipazione e le istruzioni di accesso al webinar.

Contatti

Unità Ricerca e Innovazione, Elena Ghezzi, tel. 0258370.382, e-mail .

Azioni sul documento

Telefono Email
Elena Ghezzi 0258370382 Elena.Ghezzi@assolombarda.it

Appuntamenti
27 Set

Visita al Laboratorio Prove Materiali del Politecnico di Milano: esperienze e applicazioni

hh 11:15 - 13:30

28 Set

Il Cloud, opportunità tecnologica

hh 09:30 - 12:30