Cyber Tips - II° Uscita

Assolombarda rilascia la seconda scheda di buone pratiche dedicate alla cyber security.

Nell'ambito del progetto dedicato alla cyber security, Assolombarda mette a disposizione delle aziende associate dei sintetici approfondimenti che si occupano del tema a 360° gradi. 

Le "TIPS" saranno diffuse ogni terzo venerdì del mese e andranno a integrarsi nella prima pubblicazione Assolombarda dedicata alla sicurezza informatica, che sarà rilasciata alla fine del 2022.

II° TIPS -  Analisi dei Rischi Cyber

Fattori di stress dei sistemi di gestione della Cybersecurity

L’aumento della complessità tecnologica, il moltiplicarsi dei modelli di business e degli strumenti che li supportano pongono le aziende sempre più intensamente a confronto con la complessità dei temi legati alla sicurezza Cyber.

Il passo successivo per le aziende è quindi quello di dover valutare una molteplicità di approcci, strumenti, competenze specifiche ed altamente specializzate. Temi non semplici da valutare, integrare e selezionare al fine di raggiungere il giusto livello di protezione in funzione del nostro Business.

Molto presto ci si rende inoltre conto di come in questo scenario si inseriscono ulteriori elementi di complessità, legati a vincoli normativi sempre più articolati, a partire dal GDPR per giungere alle normative specializzate di settore.

Ottimizzare gli investimenti in Cybersecurity: la Gestione dei Rischi Cyber

Le esperienze degli ultimi decenni in contesti storicamente sensibili al tema della sicurezza dell’informazioni (mercato finanziario in primis) hanno selezionato un approccio che la pratica ha dimostrato essere vincente nel governare e sintetizzare la complessità, valutare il giusto profilo di sicurezza ed indirizzare un idoneo piano di investimenti, l’Analisi dei Rischi.

Non a caso tale approccio è oramai integrato e richiesto da molte normative emesse negli ultimi anni, in modo da superare il problema del proporzionare gli adempimenti richiesti con le reali necessità espresse dalle aziende in funzione delle dimensioni, tecnologie e tipologia di Business.

  

Le attività di valutazione e gestione del rischio Cyber, permettono di identificare, circostanziare e definire la priorità degli interventi e degli strumenti più idonei in modo da massimizzare gli investimenti necessari, assicurando che il rischio residuo sia identificato, comprensibile e ritenuto accettabile con la piena consapevolezza

Nelle prossime pubblicazioni approfondiremo il tema delle professionalità legate alla cyber security.

Contatti

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Miriam Ieraci, tel 02 58370634, e-mail miriam.ieraci@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Il cambiamento continuo come opportunità per competere. Incontro, 9 novembre 2022

Il cambiamento continuo come opportunità per competere. Incontro, 9 novembre 2022

IDROGENO JRP, la filiera per le applicazioni della risorsa chiave per il futuro. Webinar, 25 ottobre 2022

IDROGENO JRP, la filiera per le applicazioni della risorsa chiave per il futuro. Webinar, 25 ottobre 2022

Cyber security, difendere il patrimonio aziendale. Webinar, 13 ottobre 2022

Cyber security, difendere il patrimonio aziendale. Webinar, 13 ottobre 2022

Beni agevolabili 4.0 e Transizione digitale: laboratorio di approfondimento, Webinar, 5 aprile 2022

Beni agevolabili 4.0 e Transizione digitale: laboratorio di approfondimento, Webinar, 5 aprile 2022