RSE: la nuova piattaforma SGIA - “Smart Grid Innovation Accelerator”

RSE ha sviluppato una piattaforma per la condivisione delle informazioni relative alle Smart Grids e al settore energetico nel suo complesso, a supporto della transizione energetica.

RSE (Ricerca sul Sistema Energetico) per conto del Ministero dello Sviluppo Economico, ha concepito e coordinato lo sviluppo della piattaforma Smart Grid Innovation Accelerator (SGIA) all’interno dell’attività prevista da Mission Innovation nell’Innovation Challenge 1 (IC1) on Smart Grids.

Il rinnovamento del comparto elettrico giocherà un ruolo strategico nella Transizione Energetica. Molti degli Stati Membri EU hanno implementato piani strategici per una massiccia integrazione delle fonti energetiche rinnovabili alle fonti energetiche convenzionali, delineando una profonda trasformazione globale del sistema.
Il sistema elettrico necessita di un forte impegno verso lo sviluppo coordinato di infrastrutture moderne, efficienti e sostenibili; sempre più orientate verso la logica delle Smart Grids.

SGIA è una piattaforma per la condivisione di informazioni e di documenti relativi alle Smart Grids ed al settore energetico nel suo complesso. Grazie ad un potente motore di ricerca semantico, è in grado di comprendere le esigenze di ricerca degli utenti e le relazioni tra le entità; grazie ad un unico punto di accesso gli utenti possono accedere alla consultazione di numerosi documenti su strategie e scenari energetici, aspetti normativi e finanziari, casi studio, dati e informazioni su tecnologie energetiche pulite e sostenibili, provenienti da di numerosi Paesi membri della Mission Innovation.

La piattaforma racchiude un database di oltre 1000 documenti chiave, selezionati a livello globale.

E’ possibile accedere liberamente alla piattaforma al seguente link.

Sono disponibili alcuni video-tutorial per illustrare le principali funzionalità della piattaforma.

Contatti

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti agli esperti energia:
Sede di Milano: tel. 02.58370.206/511, e-mail: .
Sede di Pavia: tel. 0382.37521, e-mail: .

Azioni sul documento

Prima parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Prima parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Seconda Parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Seconda Parte - Dalla diagnosi energetica alle misure di efficientamento nelle Piccole e Medie Imprese

Idrogeno: prospettive future e opportunità per il mondo dell’industria e della ricerca

Idrogeno: prospettive future e opportunità per il mondo dell’industria e della ricerca

Impianti fotovoltaici ed efficientamento energetico - Contributi regionali, un’opportunità per le PMI Lombarde

Impianti fotovoltaici ed efficientamento energetico - Contributi regionali, un’opportunità per le PMI Lombarde