CCNL Tessile-Abbigliamento-Moda - Ipotesi di accordo del 21 febbraio 2017 di rinnovo del CCNL

Il 21 febbraio 2017 è stato sottoscritto l’ipotesi di accordo per il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro del settore Tessile Abbigliamento Moda.

Il 21 febbraio 2017, a Milano, SMI e le organizzazioni sindacali di categoria Femca-Cisl, Filctem- Cgil e Uiltec-Uil hanno sottoscritto l'ipotesi di accordo di rinnovo del Contratto nazionale di lavoro del settore Tessile Abbigliamento Moda.

Il nuovo contratto decorre dal 1° aprile 2016 e avrà durata fino al 31 dicembre 2019 (45 mesi).

La conclusione della vertenza contrattuale, con riguardo alla parte economica, prevede la fissazione dei minimi retributivi ex-post in base all’indice di inflazione IPCA e la previsione, al contempo, di anticipi retributivi definiti convenzionalmente ex ante.

Gli aumenti retributivi sono quindi demandati al livello aziendale, dove è possibile realizzare lo scambio vero tra maggiore produttività e migliori condizioni retributive.

Le Parti hanno, inoltre, convenuto un investimento nel welfare contrattuale, un potenziamento della contribuzione previdenziale a Previmoda e la costituzione di un nuovo Fondo bilaterale per l’assistenza sanitaria integrativa in favore di tutti gli addetti del settore.

Alcune modifiche normative, completano il quadro di un rinnovo contrattuale che ricompone le divergenze e pone le basi per ristabilire relazioni industriali di settore collaborative e costruttive.

I principali punti del rinnovo, pertanto, riguardano:

  • la parte economica;
  • il welfare contrattuale;
  • la parte normativa.
Contenuto riservato agli associati. Accedi

Argomenti

Appuntamenti
28 Ott

Tutela del lavoratore all'estero: focus sul settore Metalmeccanico

hh 10:00 - 12:00

I risultati dell’indagine Confindustria sul lavoro, uno strumento per gli HR manager

I risultati dell’indagine Confindustria sul lavoro, uno strumento per gli HR manager

Rinascita Manageriale – Politiche attive per la ripresa del sistema produttivo

Rinascita Manageriale – Politiche attive per la ripresa del sistema produttivo

La contrattazione integrativa aziendale nel settore chimico-farmaceutico - Il valore delle Relazioni Industriali

La contrattazione integrativa aziendale nel settore chimico-farmaceutico - Il valore delle Relazioni Industriali

La gestione delle risorse umane: salari, stipendi e mobilità internazionale

La gestione delle risorse umane: salari, stipendi e mobilità internazionale