CCNL Energia e Petrolio - Ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL per il triennio 2022-2024

Siglata l’ipotesi di accordo di rinnovo del CCNL Energia e Petrolio, scaduto il 31 dicembre 2021.

Il 21 luglio 2022 Confindustria Energia ha sottoscritto l’ipotesi di accordo con le Organizzazioni Sindacali di Settore Filctem-CGIL, Femca-CISL e Uiltec-UIL per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del settore Energia e Petrolio per il triennio 2022 – 2024.

L’intesa è stata raggiunta anche con UGL-Chimici.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Sindacale 0258370732 sind@assolombarda.it

Argomenti

Appuntamenti
28 Ott

Tutela del lavoratore all'estero: focus sul settore Metalmeccanico

hh 10:00 - 12:00

I risultati dell’indagine Confindustria sul lavoro, uno strumento per gli HR manager

I risultati dell’indagine Confindustria sul lavoro, uno strumento per gli HR manager

Rinascita Manageriale – Politiche attive per la ripresa del sistema produttivo

Rinascita Manageriale – Politiche attive per la ripresa del sistema produttivo

La contrattazione integrativa aziendale nel settore chimico-farmaceutico - Il valore delle Relazioni Industriali

La contrattazione integrativa aziendale nel settore chimico-farmaceutico - Il valore delle Relazioni Industriali

La gestione delle risorse umane: salari, stipendi e mobilità internazionale

La gestione delle risorse umane: salari, stipendi e mobilità internazionale