Trasporto di rifiuti da attività di pulizia delle reti fognarie e delle fosse settiche - Riscontro Mite sul documento di trasporto

Riscontro DG Mite Economia circolare su criticità interpretative Articolo 230, c. 5, Dlgs 152/2006.

Il 1° luglio 2022 è divenuto obbligatorio il documento di trasporto, previsto dall'articolo 230, comma 5 del d.lgs. 152/2006, per accompagnare i rifiuti provenienti dall'attività di pulizia manutentiva delle reti fognarie e dalle fosse settiche e manufatti analoghi, adottato con delibera del Comitato Nazionale dell'Albo Gestori ambientali n. 14 del 21 dicembre 2021.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Il principio del DNSH nella tassonomia

Il principio del DNSH nella tassonomia

Presentazione delle linee guida Assolombarda per l'applicazione della Tassonomia in azienda

Presentazione delle linee guida Assolombarda per l'applicazione della Tassonomia in azienda

Contravvenzioni ambientali e metodi di definizione alternativa del procedimento penale

Contravvenzioni ambientali e metodi di definizione alternativa del procedimento penale

Presentazione Dichiarazione MUD 2022 (Anno 2021)

Presentazione Dichiarazione MUD 2022 (Anno 2021)