Programma Regionale di Gestione dei Rifiuti (PRGR) e programma regionale di bonifica delle aree inquinate (PRB)

Approvato l’Aggiornamento del PRGR comprensivo del PRB.

Assolombarda segnala che Regione Lombardia, con delibera di Giunta regionale n° 6408 del 23/05/2022, ha approvato l’Aggiornamento del Programma Regionale di Gestione (PRGR) dei Rifiuti, comprensivo del Programma delle Aree Inquinate (PRB).

Il Programma rappresenta lo strumento di programmazione attraverso il quale Regione definisce in maniera integrata le politiche in materia di prevenzione, riciclo, recupero e smaltimento dei rifiuti, nonché di gestione dei siti inquinati da bonificare.

L’aggiornamento del PRGR/PRB si basa sulle indicazioni contenute nell’ Atto di Indirizzi approvato dal Consiglio Regionale della Lombardia con d.c.r. n° 980/2020 che contiene gli indirizzi e gli obiettivi che devono trovare esplicitazione nel Programma, soprattutto rispetto a quelli che sono i principi dell’Economia Circolare dettati dall’Unione Europea. 

Il programma contiene scenari evolutivi al 2027 sia per i rifiuti urbani che per i rifiuti speciali, definendo specifici obiettivi e strumenti attuativi, che puntano a favorire i processi di riciclo effettivo e a limitare la realizzazione di nuove volumetrie di discariche.

Il PRGR è corredato anche dai criteri localizzativi da applicare per i nuovi impianti e per le modifiche degli impianti esistenti ed è inoltre composto da specifici piani:

  • Programma di prevenzione rifiuti
  • Programma di gestione dei rifiuti da imballaggi
  • Programma di riduzione dei RUB
  • Programma di gestione dei fanghi
  • Programma di gestione dei rifiuti contenenti amianto
  • Programma PCB.

Il Programma regionale di Gestione dei Rifiuti include anche il Programma regionale di bonifica delle aree inquinate (PRB) che mira a delineare un quadro aggiornato delle criticità presenti sul territorio lombardo e a proporre un organico insieme di azioni da attuare nel breve e medio termine volte a garantire e migliorare lo svolgimento dei procedimenti di bonifica e a perseguire più efficacemente l’obiettivo generale di eliminare, contenere o ridurre le sostanze inquinanti in modo da prevenire e/o limitare i rischi per la salute umana e per l’ambiente connessi alla contaminazione dei suoli, restituendo ai legittimi usi e funzioni porzioni di territorio attualmente compromesse.

Informazioni ulteriori e documentazione utile è reperibile alla pagina dedicata di Regione Lombardia.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Territorio e Ambiente 0258370398 territorio@assolombarda.it

Presentazione delle linee guida Assolombarda per l'applicazione della Tassonomia in azienda

Presentazione delle linee guida Assolombarda per l'applicazione della Tassonomia in azienda

Contravvenzioni ambientali e metodi di definizione alternativa del procedimento penale

Contravvenzioni ambientali e metodi di definizione alternativa del procedimento penale

Presentazione Dichiarazione MUD 2022 (Anno 2021)

Presentazione Dichiarazione MUD 2022 (Anno 2021)

Gestione sostenibile della risorsa idrica

Gestione sostenibile della risorsa idrica