Indagine mensile sul Manifatturiero - n. 7/2013

Quadro congiunturale dell'industria milanese.

A settembre 2013 il clima di fiducia del manifatturiero milanese scende rispetto al picco di agosto, ma rimane ampiamente sopra la media dei primi 7 mesi dell'anno.

In dettaglio

L’indice del clima di fiducia passa da 100,0 in agosto a 96,7 in settembre: l'exploit di agosto va comunque preso con estrema cautela viste le specificità del mese.
Pur peggiorando rispetto ad agosto, le aspettative di produzione restano sui massimi degli ultimi due anni, mentre il quadro si conferma debole sul fronte della domanda: gli ordini interni toccano il valore minimo da marzo 2013 e il saldo degli ordini esteri è ancora nullo. Infine le scorte di prodotti finiti sono ancora in decumulo e quindi restano sotto ai livelli considerati normali.

In termini di giudizi, la produzione industriale si contrae per il terzo mese consecutivo, tornando sui livelli di febbraio 2013. Il fatturato sia interno che estero peggiora, in particolare quest'ultimo si riposiziona su un saldo negativo. L’occupazione, resta sostanzialmente stabile sul saldo negativo del mese precedente.

Con riferimento alle prospettive per i successivi 3-4 mesi, le aspettative sugli ordini migliorano, in particolare l'indicazione è più forte sulla domanda estera, il cui saldo raggiunge il valore massimo da marzo 2011. Infine, le opinioni sulle tendenze future dell’economia italiana peggiorano rimarcando il saldo già fortemente negativo.

1. Grafici

Grafico 1 - Clima di fiducia

clima.jpg

Grafico 2 - Produzione industriale

prev_produzione.jpg

Grafico 3 - Ordini interni

ordini_int.jpg

Grafico 4 - Ordini esteri

ordini_est.jpg

Grafico 5 - Scorte

scorte.jpg

Grafico 6 - Previsioni produzione

prev_produzione.jpg

 

 

 

2. Indicatori congiunturali


Tabella 1 - Clima di fiducia

Periodo di riferimento

Indice

(base 2005=100)

giugno-13 95,9
luglio-13 95,4
agosto-13 100,0
settembre-13 96,7

Tabella 2 - Produzione industriale

Periodo di riferimento

Saldo
dati destagionalizzati

Saldo
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

giugno-13 1 -11 3 -5
luglio-13 1 30 5 4
agosto-13 -2 -65 12 17
settembre-13 -7 32 9 5

Tabella 3 - Ordini interni

Periodo
d-i riferimento

Saldo
dati destagionalizzati

Saldo
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

giugno-13 -7 -16 -2 -7
luglio-13 -8 17 -5 -6
agosto-13 -10 -66 1 6
settembre-13 -15 19 3 -1

Tabella 4 - Ordini esteri

Periodo
di riferimento

Saldo

dati destagionalizzati

Saldo

dati grezzi

Previsioni

dati destagionalizzati

Previsioni

dati grezzi

giugno-13 -4 -7 6 3
luglio-13 -4 14 5 6
agosto-13 -1 -55 12 15
settembre-13 0 33 19 15

Tabella 5 - Fatturato interno

Periodo
di riferimento

Saldo
dati destagionalizzati

Saldo
dati grezzi

giugno-13 -4 -12
luglio-13 -5 22
agosto-13 -5 -69
settembre-13 -14
27

Tabella 6 - Fatturato estero

Periodo
di riferimento

Saldo
dati destagionalizzati

Saldo
dati grezzi

giugno-13 -5 -12
luglio-13 -1 25
agosto-13 1 -57
settembre-13 -5 30

Tabella 7 - Altre variabili (saldi)

Periodo
di riferimento
Scorte
dati
destag.
Scorte
dati
grezzi
Occupazione
dati destag.
Occupazione
dati grezzi

Tendenze
dell'economia

dati destag.

Tendenze
dell'economia

dati grezzi

giugno-13 0 0 -5 -3 -28 -29
luglio-13 3 2 -8 -6 -19 -18
agosto-13 -4 -9 -5 -9 -18 -19
settembre-13 -1 1 -6 -3 -23 -23

 

Contatti

Per informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0259370.328/409, e-mail stud@assolombarda.it.