Rientro in Italia dall'estero: nuove misure anti-COVID-19

Nuova ordinanza del Ministero della Salute.

Il Ministero della Salute ha prorogato fino al 15 ottobre le norme per l'ingresso in Italia, in relazione all'emergenza COVID-19 (leggi la news precedente).

Le nuove disposizioni riguardano le persone che intendono fare ingresso in Italia e che 14 giorni prima dell'ingresso abbiano soggiornato o transitato in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Repubblica Ceca e Spagna.

Con riferimento agli adempimenti ed alle eccezioni a seconda del Paese di provenienza, sito Internet del Ministero degli Esteri è aggiornato periodicamente (link), così come quelli delle ATS del territorio:

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Salute e Sicurezza sul Lavoro 0258370242 sic@assolombarda.it

Appuntamenti
18 Ott

L’Unità di Crisi della Farnesina presenta gli strumenti per supportare Sicurezza e Safety dei lavoratori all'estero

hh 10:00 - 12:00

28 Ott

Tutela del lavoratore all'estero: focus sul settore Metalmeccanico

hh 10:00 - 12:00

Gestire la Salute e Sicurezza dei Lavoratori dopo l'emergenza Covid-19

Gestire la Salute e Sicurezza dei Lavoratori dopo l'emergenza Covid-19

Prevenzione incendi: i nuovi decreti in vigore dal 2022

Prevenzione incendi: i nuovi decreti in vigore dal 2022

Salute e Sicurezza sul Lavoro: focus sulle novità in merito alla figura del preposto

Salute e Sicurezza sul Lavoro: focus sulle novità in merito alla figura del preposto

Salute e Sicurezza sul Lavoro: l’obbligo di Green Pass per l’accesso in azienda

Salute e Sicurezza sul Lavoro: l’obbligo di Green Pass per l’accesso in azienda