Movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi: aspetti normativi e gestionali - Incontro informativo, 29 maggio

L’incontro ha l’obiettivo di approfondire le soluzioni gestionali applicabili dai RSPP per la valutazione dei rischi dovuti alla movimentazione manuale dei carichi ed ai movimenti ripetitivi, anche rispetto alla normativa tecnica ed ai metodi utilizzabili, di non sempre chiara interpretazione

Informazioni principali

Incontro informativo

Movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi: aspetti normativi e gestionali
Organizzato da: Area Salute e Sicurezza sul Lavoro

29 maggio 2012, ore 9.30-13.00
Assolombarda, Sala Falck, via Chiaravalle 8, Milano
Partecipazione gratuita

 

Obiettivo e contenuti

L’incontro ha l’obiettivo di approfondire il tema della valutazione dei rischi dovuti alla movimentazione manuale dei carichi ed ai movimenti ripetitivi, aspetti che sono legati alla insorgenza patologie e problemi di salute.

In base al D.Lgs. n. 81/2008, le imprese devono valutare questi rischi ed adottare le misure di prevenzione e protezione adeguate, che hanno un impatto non solo tecnico (attrezzature, apparecchi ecc.), ma anche organizzativo e di relazione con i lavoratori, i quali devono ricevere le informazioni e la formazione adeguate; inoltre, la complessità della materia è data anche dalla normativa tecnica ed ai metodi di valutazione non sempre di chiara interpretazione ed applicazione.

Grazie alla partecipazione di referenti del Laboratorio di Regione Lombardia dedicato a questa tematica, degli Enti di controllo, di esperti e medici competenti, l'incontro è l'occasione per fornire alle aziende gli spunti operativi per applicare le misure necessarie all'interno del sistema di gestione aziendale.

Destinatari

L’incontro è rivolto ai datori di lavoro, ai responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione (RSPP e ASPP), ai medici competenti ed ai soggetti che in azienda si occupano di sicurezza.

Programma e relatori

 Il programma dell'incontro sarà disponibile nella scheda appuntamento.

Modalità di iscrizione

E' possibile iscriversi in uno dei modi seguenti:

  • telefonando alla Segreteria dell'Area Salute e Sicurezza sul Lavoro (tel. 0258370.204/242);
  • utilizzando il modulo on line presente nella scheda appuntamento sul sito di Assolombarda;
  • scrivendo una e-mail a sic@assolombarda.it;
  • compilando la scheda di iscrizione e inviandola via fax al n. 0258370248.
    La scheda di iscrizione compilata deve essere consegnata all’ingresso in sala prima dell’inizio dei lavori.

Contatti

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:

Appuntamenti
18 Giu

L’Inail di Monza incontra le imprese del territorio

hh 10:00 - 12:30

11 Lug

Welfare e Smart Working - Come attrarre e fidelizzare le persone

hh 10:00 - 12:00

La gestione del radon nei luoghi di lavoro

La gestione del radon nei luoghi di lavoro

La gestione della salute e sicurezza dei lavoratori all’estero negli attuali scenari internazionali

La gestione della salute e sicurezza dei lavoratori all’estero negli attuali scenari internazionali

Salute e Sicurezza sul Lavoro: le modifiche del DL Lavoro

Salute e Sicurezza sul Lavoro: le modifiche del DL Lavoro

Regolamento Ue sulle macchine: le principali novità per le Imprese

Regolamento Ue sulle macchine: le principali novità per le Imprese

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda