Comune di Milano - Piano Aria e Clima

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Immobili, urbanistica e territorio

02 58370398

Transizione Ambientale: fino al 25 febbraio 2021 è possibile presentare osservazioni al Piano Aria e Clima adottato dal Consiglio Comunale di Milano.

Cos'è

Il Piano Aria e Clima (PAC) è il Piano strategico del Comune di Milano per la riduzione dell’inquinamento atmosferico a tutela della salute e dell’ambiente. Il PAC rappresenta uno strumento sistemico con azioni integrate volte a produrre e potenziare strategie di adattamento, mitigazione e resilienza della città.

Il PAC è lo strumento che consentirà alla città di raggiungere gli obiettivi fissati dall’Unione Europea sulla neutralità carbonica, cioè il percorso verso una città libera dalla CO2. Si tratta di un piano articolato in 49 azioni concrete di trasformazione e Milano è il primo Comune italiano a dotarsi di questo strumento programmatico, definito su fasi temporali a medio e lungo termine con scadenze precise al 2025, 2030 e 2050.

Il Piano è diviso in cinque ambiti – salute, connessione e accessibilità, energia, temperatura e consapevolezza – e per ciascun ambito vengono pianificate azioni tese a una maggiore qualità della vita in città, all’abbattimento delle emissioni inquinanti, al raggiungimento della neutralità carbonica, al contenimento del surriscaldamento terrestre, all’economia circolare.

Per ulteriori approfondimenti è possibile consultare la pagina dedicata del sito del Comune di Milano.

Il percorso di partecipazione

Nel corso del 2020 Assolombarda ha partecipato alle fasi di ascolto preliminari del percorso di partecipazione, che prosegue con il coinvolgimento di cittadini, portatori d’interesse, organizzazioni della società civile, ordini professionali e soggetti economici in previsione dell’approvazione finale del Piano Aria e Clima da parte del Consiglio Comunale e nella realizzazione effettiva delle azioni del Piano, prevista tra il 2021 e il 2030.

La raccolta pubblica delle osservazioni al Piano Aria e Clima ha una durata di 45 giorni, dal 12 gennaio al 25 febbraio 2021.

Al termine, il Piano "osservato" tornerà in Consiglio Comunale per la definitiva approvazione.

Le "osservazioni" sono mirate esclusivamente a proporre all'amministrazione una modifica o un'integrazione al testo del Piano e dei suoi allegati. Le "osservazioni" sono oggetto di valutazione tecnica e di contro-deduzione con risposta pubblica da parte dell'amministrazione.

I soggetti interessati a sottoporre delle osservazioni, possono effettuarle direttamente tramite il portale Milano Partecipa, autenticandosi con SPID o credenziali del Comune di Milano.

Contatti

Per ogni richiesta di chiarimento o accompagnamento alla lettura della documentazione è possibile contattare:
Carlo Capra, tel. 0258370.520, e-mail carlo.capra@assolombarda.it
Valeria Lupatini, tel. 0258370.269, e-mail valeria.lupatini@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Territorio e Ambiente 0258370398 territorio@assolombarda.it

Appuntamenti
Scadenze
Aprile 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Maggio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Giugno 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •