Proposte di riforma della crisi d'impresa

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Diritto societario

02 58370308

E' stato approvato alla Camera il testo del DDL Rordorf in tema di procedure concorsuali e insolvenza che introduce anche nel nostro ordinamento la procedura d'allerta.

La Camera dei Deputati ha approvato, in prima lettura, il testo del Disegno di Legge1 che delega il Governo, ad adottare entro un anno dalla sua approvazione decreti di riforma della disciplina delle procedure concorsuali ed in particolare, del tema della crisi d’impresa e dell’insolvenza.
Il Senato al quale è stato trasmesso il testo2, non ne ha ancora iniziato l’esame.
Il Disegno di Legge introduce nell’ordinamento la previsione di una fase preventiva di allerta che si pone come uno strumento deflattivo dei fallimenti, ora liquidazioni giudiziali, e finalizzato all’emersione precoce della crisi. Il principio sotteso è di prevenire l’insolvenza attraverso l’avvio di un procedimento stragiudiziale di individuazione di misure idonee a comporre e in definitiva, a risolvere, la crisi dell’impresa.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Appuntamenti
Scadenze
Maggio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Giugno 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Luglio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •