I contenuti principali del decreto crisi dopo la conversione

L’iter parlamentare ha rinviato la nomina dell’organo di controllo nelle srl e modificato la nuova composizione negoziata di cui si illustrano i principali aspetti

La Legge di conversione1 , in vigore dal 24 ottobre 2021 ha rinviato ulteriormente2, il termine per adeguare, se necessario, lo statuto sociale e nominare l’organo di controllo nelle società a responsabilità limitata che superano determinate soglie. Il nuovo termine è quello della delibera dell’assemblea di approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2022.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Telefono Email
Settore Fisco e Diritto d'Impresa 0258370267 fisc@assolombarda.it