Decreto Rilancio e nuovi incentivi finanziari per la liquidità delle PMI

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Assolombarda e Confindustria

0258370420

Aggiornamenti dal 17 al 26 maggio: tutti gli approfondimenti sul Decreto Rilancio; segnalazione di incentivi dedicati alle piccole e medie imprese; chiarimenti dell'Inail in merito alla responsabilità del datore di lavoro nell'emergenza Covid-19.

26.05 - Decreto Legge Rilancio - Contributo a fondo perduto: chi può accedervi e come richiederlo

Possono accedere al contributo solo le imprese con ricavi 2019 non superiori a 5 milioni di euro, a condizione che il fatturato di aprile 2020 sia inferiore ai 2/3 del fatturato di aprile 2019. Il contributo si calcola applicando una percentuale (20%, 15%, 10%) alla differenza tra il fatturato di aprile 2019 e quello di aprile 2020.

Leggi l'approfondimento >

Leggi tutti gli approfondimenti sul Decreto Rilancio >


22.05 - Aggiornamento incentivi finanziari per la liquidità delle PMI

Per affrontare la Fase 2 e la necessità di liquidità delle imprese nella ripartenza, segnaliamo alcuni incentivi utili. In particolare:

Leggi l'aggiornamento completo >


20.05 - Decreto Rilancio: misure per imprese, lavoratori e famiglie

Il Decreto, nei 266 articoli, introduce un sistema di sostegno alle imprese, tra cui investimenti a fondo perduto per le PMI fino a 5 milioni di fatturato.

Tra le misure, è prevista la cancellazione del saldo e dell'acconto dell’IRAP per le partite IVA e per le società fino a 250 milioni di fatturato.

I versamenti delle ritenute, dell’Iva e dei contributi sospesi a marzo, aprile e maggio, saranno rinviati al 16 settembre per le imprese che hanno subìto cali di fatturato e rientrano tra le filiere maggiormente colpite o che si trovano nelle province dichiarate zona rossa all’inizio della pandemia.

In particolare il Decreto si compone dei seguenti punti:

  • Salute e sicurezza (titolo I)

Confermate le misure per la sicurezza dei lavoratori e aggiunte alcune novità

  • Sostegno alle imprese e all’economia (titolo II)

Tutte le misure finanziarie straordinarie per le imprese
Nuove disposizioni sui finanziamenti agevolati Simest
Istituito il Fondo per il trasferimento tecnologico
Le misure in campo energetico
Anticipazione - Misure di sostegno alle imprese per la riduzione del rischio di contagio nei luoghi di lavoro

  • Misure in favore dei lavoratori (titolo III) - Disposizioni per la disabilità e la famiglia (titolo IV)

Nuove disposizioni giuslavoristiche e previdenziali

  • Enti territoriali e debiti commerciali degli enti territoriali (titolo V)
  • Misure fiscali (titolo VI)

Tutte le regole per i versamenti fiscali
Le novità sull’IVA
Sospensione attività di riscossione e accertamento
Crediti d’imposta per le imprese
IRAP: indicazioni saldo 2019 e prima rata acconto 2020
Contributo a fondo perduto: chi può accedervi e come richiederlo
Incentivi fiscali per il rafforzamento patrimoniale delle imprese
Incentivi fiscali per gli investimenti in startup e Pmi innovative
Salvaguardia del Bonus 80 euro e del trattamento integrativo
Ripetizione dell’indebito su prestazioni previdenziali e retribuzioni assoggettate a ritenute alla fonte
Ampliata la platea dei contribuenti che si avvalgono del modello 730
Proroga della rideterminazione del costo d’acquisto dei terreni e delle partecipazioni non negoziate nei mercati regolamentati
Interventi sulle compensazioni, rimborsi e pagamenti PA
Interventi sugli immobili: sconto in fattura e trasformazione in credito d’imposta
Esenzione IMU per il turismo - Novità per l’imposta di soggiorno, TARI ed IMU
Sospensione dei pignoramenti
Modifiche agli ISA
Detrazioni eco-bonus, sisma-bonus, fotovoltaico e colonnine di ricarica di veicoli elettrici
Tax credit vacanze: chi può usufruirne

  • Disposizioni per la tutela del risparmio nel settore creditizio (titolo VII)
  • Misure di settore (titolo VIII)

Si abbassa da 300 a 100 dipendenti la soglia minima per la nomina del mobility manager aziendale


Leggi l'approfondimento >


Leggi il testo integrale del Decreto >


19.05 - INAIL precisa che l’infortunio sul lavoro per Covid-19 non è collegato alla responsabilità penale e civile del datore di lavoro

Secondo una nota ufficiale dell'Istituto, il datore di lavoro risponde penalmente e civilmente delle infezioni di origine professionale solo se viene accertata la propria responsabilità per dolo o per colpa.

Leggi l'aggiornamento completo >


17.05 - Fase 2: firmato il DPCM sulle riaperture

È stato firmato dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il DPCM con il dettaglio sulle misure della Fase 2 che entreranno in vigore da lunedì 18 maggio.

Il documento conferma, tra le disposizioni, l'obbligo delle mascherine nei luoghi pubblici chiusi e sui mezzi di trasporto e l'obbligo di restare a casa per chi ha una temperatura superiore ai 37.5 gradi.

Dal 18 maggio potranno riaprire al pubblico i musei e i luoghi di culto, dal 25 maggio palestre e piscine, dal 15 giugno teatri, cinema e sale da concerti.

Dal 3 giugno riaprono le frontiere con gli Stati dell'Unione Europa, con il Regno Unito e l'Irlanda, Andorra e Monaco.

Leggi il testo integrale del DPCM 17 maggio >

Azioni sul documento

Appuntamenti
Scadenze
Febbraio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Marzo 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Aprile 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •