RENTRI: avviata la fase di test

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica avvia una fase sperimentale di test "volontaria" del RENTRI.

Assolombarda informa che, sul portale ufficiale "RENTRI" è stata attivata una nuova "Area DEMO" all'interno della quale è possibile partecipare su base volontaria ad una fase sperimentale di utilizzo del Rentri in modo che i futuri utilizzatori familiarizzino con procedure e adempimenti al fine di migliorarne la fruibilità prima dell'avvio effettivo.

La sperimentazione avverrà nell’area dimostrativa "DEMO", con regole d’accesso e funzionalità analoghe a quelle del portale ufficiale permettendo agli utenti interessati di:

  • analizzare le informazioni che dovranno essere trasmesse in sede di registrazione;
  • verificare le funzionalità offerte dai servizi di supporto del Rentri per la tenuta dei registri cronologici di carico e scarico in formato digitale e per la vidimazione ed emissione dei nuovi formulari di identificazione del rifiuto in formato cartaceo;
  • testare regole e procedure per l’interoperabilità tra i sistemi informativi degli utenti e RENTRI.

Nel corso dei prossimi mesi saranno inoltre rilasciate ulteriori funzioni del sistema.

L'accesso avviene con gli strumenti digitali di identificazione: SPID (per persona fisica e giuridica), CNS e CIE.

Gli operatori possono consultare il manuale contenente le istruzioni per l'accesso e l'iscrizione al RENTRI in ambiente DEMO.

La piena operatività del Rentri decorrerà dal 15 dicembre 2024 come stabilito dall’articolo 13 del Decreto 4 aprile 2023, n.59 così come chiarito dal Decreto Direttoriale del 21 settembre 2023, n.97.

Si segnala inoltre che l'Area DEMO del Rentri, rimarrà comunque sempre accessibile anche dopo la piena operatività del sistema.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Non sei associato e ti servono informazioni?

Contattaci

Azioni sul documento

Appuntamenti
27 Mag

Presentazione Dichiarazione MUD 2024

hh 15:00 - 16:30

5 Giu

Guidare il cambiamento: strategie per l'adozione efficace della Tassonomia UE e del principio DNSH

hh 10:30 - 12:00

Orientarsi nella sostenibilità ambientale: quali strumenti per le imprese?

Orientarsi nella sostenibilità ambientale: quali strumenti per le imprese?

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda