End of waste: novità normative

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Ambiente

02 58370204

Inserite nel Decreto "Sblocca Cantieri" modifiche all'art 184 - ter (end of waste) del D.Lgs 152/2006

La nuova norma1, in vigore dal 18 giugno, stabilisce che continuano ad essere utilizzati come decreti per la cessazione della qualifica di rifiuto (End of waste) il DM 5 febbraio 1998, 12 giugno 2002 n. 161, e 17 novembre 2005, n. 269.

L'operatività della norma non è subordinata all'emanazione di un decreto nazionale. La stessa prevede la possibilità per il Ministero dell'ambiente di adottare linee guida per l'omogenea applicazione sul territorio.

Questa disposizione, non supera la Sentenza del Consiglio di Stato del 28 febbraio 2018 che bloccava sia i rinnovi sia le nuove autorizzazioni da parte delle Regioni per il riciclo dei rifiuti. Nello specifico, ancora oggi, non si sa come gestire tipologie di rifiuti, attività e prodotti non definiti nei DM sopra citati.

Note

1. all'art 1 comma 19

Contatti

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:

 

Contenuti correlati

Azioni sul documento

Appuntamenti
Scadenze
Ottobre 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Novembre 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dicembre 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •