Salute e Sicurezza dei lavoratori all'estero

Due incontri previsti per il mese di ottobre approfondiscono le tematiche legate alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori all'estero.

Incontro del 18 ottobre con l'Unità di Crisi della Farnesina 

L'Unità di crisi è la struttura del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale che ha il compito di assistere i connazionali e tutelare gli interessi e la sicurezza degli italiani all'estero in situazioni di emergenza.

L'Unità di Crisi ha come missione la tutela dei cittadini italiani all’estero in situazioni di emergenza-terrorismo internazionale, tensioni sociopolitiche, calamità naturali, pandemie ed emergenze sanitarie. Nuovi fattori di rischio, minacce molteplici e difficilmente prevedibili, insieme con l’intensificarsi degli spostamenti in ogni parte del globo, hanno fatto emergere una forte domanda di informazione, di prevenzione e di misure di assistenza in contesti sempre più vari.

Assolombarda propone un momento di confronto, che vede la partecipazione del dott. Nicola Minasi, capo dell'unità di crisi, che illustrerà gli strumenti a disposizione delle aziende per avere supporto dalla Farnesina secondo le due principali direttrici: "azienda Informati" e "azienda Informaci".

Sarà il momento per riprendere, aggiornare e riproporre gli approcci organizzativi emersi dalle esperienze dei gruppi di lavoro Assolombarda e degli esperti del settore, per garantire Salute e Sicurezza e "Safety" dei lavoratori all'estero.

Per iscriversi: qui

Incontro del 28 ottobre con Federmeccanica

L'incontro ha l'obiettivo di approfondire le tematiche legate alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori all'estero (es. lavori in appalto in Paesi Ue o Extra Ue, rappresentanti ecc.).

Grazie alla presenza di Federmeccanica, sarà possibile presentare i contenuti del Vademecum rivolto sia alle grandi sia alle piccole aziende metalmeccaniche interessate dal tema dei viaggi e delle trasferte all'estero in sicurezza: raccolta delle informazioni legate al Paese di destinazione, valutazione del rischio ecc.

Scarica il documento "Vademecum per la tutela della salute e sicurezza del lavoratore inviato all’estero", sottoscritto dalla Commissione Nazionale Salute e Sicurezza prevista dal CCNL Metalmeccanici.

Per iscriversi: qui

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Tutela del lavoratore all’estero: focus sul settore Metalmeccanico

Tutela del lavoratore all’estero: focus sul settore Metalmeccanico

L’Unità di Crisi della Farnesina presenta gli strumenti per supportare Sicurezza e Safety dei lavoratori all'estero

L’Unità di Crisi della Farnesina presenta gli strumenti per supportare Sicurezza e Safety dei lavoratori all'estero

Agenti chimici: stato dell’arte e spunti per la valutazione del rischio

Agenti chimici: stato dell’arte e spunti per la valutazione del rischio

Gestire la Salute e Sicurezza dei Lavoratori dopo l'emergenza Covid-19

Gestire la Salute e Sicurezza dei Lavoratori dopo l'emergenza Covid-19