Formazione obbligatoria dei lavoratori - Le indicazioni operative delle nuove linee applicative

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il documento che chiarisce alcuni aspetti della formazione obbligatoria per lavoratori, preposti e dirigenti.

Linee applicative dell'Accordo

La Conferenza Stato-Regioni ha approvato le linee applicative su alcuni aspetti dell'Accordo del 21 dicembre 2011 della Conferenza Stato-Regioni per la formazione dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti, prevista dall'art. 37 del D.Lgs. n. 81/2008.
Come richiesto da Assolombarda nel convegno dell'8 febbraio 2012, sono stati chiariti alcuni aspetti che avevano creato dubbi e problemi applicativi alle imprese.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Non sei associato e ti servono informazioni?

Contattaci
Appuntamenti
18 Lug

Patente a crediti: cosa cambia per la qualificazione delle imprese

hh 14:30 - 16:00

La gestione del radon nei luoghi di lavoro

La gestione del radon nei luoghi di lavoro

La gestione della salute e sicurezza dei lavoratori all’estero negli attuali scenari internazionali

La gestione della salute e sicurezza dei lavoratori all’estero negli attuali scenari internazionali

Salute e Sicurezza sul Lavoro: le modifiche del DL Lavoro

Salute e Sicurezza sul Lavoro: le modifiche del DL Lavoro

Regolamento Ue sulle macchine: le principali novità per le Imprese

Regolamento Ue sulle macchine: le principali novità per le Imprese

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda