Formazione obbligatoria lavoratori: nuovi indirizzi Internet per la richiesta di collaborazione all'Organismo Paritetico Provinciale

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Salute e sicurezza sul lavoro

02 58370242

La richiesta di collaborazione all'OPP competente per territorio deve avvenire 15 giorni prima dell'inizio dei corsi di formazione o di aggiornamento per lavoratori

Comunicazione delle aziende all'OPP competente

Gli Organismi Paritetici Provinciali di Milano (OPP di Milano), di Monza e Brianza (OPP di Monza e Brianza) e di Pavia (OPP di Pavia) sono i soggetti di riferimento per quanto riguarda la collaborazione per la formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza su lavoro (corsi di formazione ed aggiornamento per lavoratori ai sensi dell'art. 37, D. Lgs. n. 81/2008 e Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011).
Gli OPP sono composti da Assolombarda e dalle Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori del territorio, e promuovono attività di formazione, di prevenzione degli infortuni sul lavoro e diffusione della cultura della tutela della salute e sicurezza.

Modalità per la richiesta di collaborazione all'OPP di Milano

Le imprese con sede legale in provincia di Milano inviano almeno 15 giorni prima dell’avvio del percorso formativo la richiesta di collaborazione collegandosi al sito Internet https://opp.assolombarda.it/, indicando il nome dell’Azienda e il recapito e-mail di un referente aziendale interno (la richiesta è firmata dal datore di lavoro o da un suo rappresentante, e può essere inviata anche dal soggetto formatore al quale si rivolge l'impresa).

Si dovrà quindi caricare sulla pagina Internet, previa scannerizzazione in formato .pdf, il modulo predisposto dall’OPP di Milano (allegato), nonché il proprio progetto formativo dedicato ai lavoratori. Non è necessario inviare richieste per la formazione obbligatoria di RLS, carrellisti, preposti o dirigenti.

Modalità per la richiesta di collaborazione all'OPP di Monza e Brianza

Le modalità di invio delle richieste da parte delle imprese con sede legale in provincia di Monza e Brianza sono le stesse dell'OPP di Milano, ma il portale è attivo al link seguente: https://opp.assolombarda.it/monza.php

Modalità per la richiesta di collaborazione all'OPP di Pavia

Le modalità di invio delle richieste da parte delle imprese con sede legale in provincia di Pavia sono le stesse dell'OPP di Milano, ma il portale è attivo al link seguente: https://opp.assolombarda.it/pavia.php

Attività di supporto dell'OPP

Una volta caricata correttamente la documentazione, l'OPP invia alle imprese una e-mail conferma di aver ricevuto la richiesta di collaborazione e ha tempo 15 giorni per formulare eventuali osservazioni (in assenza di osservazioni vale il "silenzio-assenso"), ai sensi dell'Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 così come confermato dall'Accordo interconfederale del 12 dicembre 2018.

Si ricorda che i progetti formativi delle aziende devono essere riferiti alle mansioni svolte dai lavoratori oggetto di formazione e che la formazione in e-Learning deve essere conforme alle regole dell'Allegato II dell'Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016.

Contenuto riservato agli associati. Accedi
Appuntamenti
Scadenze
Settembre 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Ottobre 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Novembre 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •