Manifestazione di interesse per realizzare infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Mobilità e trasporti

02 58370398

Approvata dalla Regione Lombardia la delibera per presentare entro il 30 maggio la manifestazione di interesse per la presentazione di progetti volti alla realizzazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici sul territorio regionale.

La manifestazione di interesse riguarda tutto il territorio lombardo ed è finalizzata alla realizzazione di:
 

  • infrastrutture di ricarica pubbliche
  • infrastrutture di ricarica private accessibili al pubblico (es. centri commerciali, cinema, teatri, ristoranti, alberghi)
  • infrastrutture di ricarica private ad accesso privato (es. condomini, aziende).


I progetti ritenuti ammissibili saranno sottoposti al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per arrivare a definire e stipulare l’accordo di co-finanziamento tra Ministero e Regione. L’accordo definirà flussi finanziari e tempistiche nei limiti delle risorse massime disponibili di 4,3 milioni di Euro a valere sul fondo PNire (Piano Nazionale infrastrutturale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica). 

I soggetti che possono presentare la manifestazione di interesse sono:

  • Soggetti pubblici, anche in forma associata e/o in partnership con soggetti privati 
  • Soggetti privati limitatamente all’installazione di infrastrutture di ricarica su area privata ad accesso pubblico o ad accesso privato.

Il contributo statale massimo previsto è:

  • uguale o minore al 35% del valore dei progetti presentati per l’acquisto e per l’installazione degli impianti che utilizzano una ricarica “normal power” (lenta/accelerata);
  • uguale o minore al 50% del valore dei progetti presentati per l’acquisto e per l’installazione degli impianti che utilizzano una ricarica “high power” (veloce);
  • uguale al 50% del valore relativo alla realizzazione delle singole postazioni per l’acquisto e l’installazione di postazioni di ricarica private (ricarica domestica). 
     

L’adesione alla manifestazione di interesse potrà essere inoltrata entro e non oltre il 30 maggio 2016 alla casella PEC della Direzione Generale Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia: 
infrastrutture e mobilita@pec.regione.lombardia.it

La documentazione per la presentazione della manifestazione di interesse è disponibile sul sito della Regione Lombardia.

Contatti

Andrea Agresti (tel. 0258370618, email andrea.agresti@assolombarda.it).

Azioni sul documento

Telefono Email
Andrea Agresti 039-3638225 Andrea.Agresti@assolombarda.it

Appuntamenti
Scadenze
Gennaio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Febbraio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Marzo 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •