Area B e Area C Comune di Milano: prorogata al primo ottobre l'entrata in vigore dei divieti previsti con la fine dello stato di emergenza

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Mobilità e trasporti

02 58370398

Il Comune di Milano ha prorogato al primo ottobre 2022 l'entrata in vigore delle nuove limitazioni alla circolazione in Area B e in Area C che sarebbero dovute entrare in vigore al termine dello stato di emergenza, il 31 marzo.

La delibera del Comune di Milano posticipa al 1° ottobre 2022 l’entrata in vigore dei divieti di accesso in Area C e Area B che erano previsti per il 2021.

Per Area C il divieto di circolazione riguarda i seguenti veicoli:

- trasporto persone:

  • Euro 2 benzina;
  • Euro 3 e 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045g/km;  
  • Euro 0, 1, 2, 3 e 4 diesel con FAP after-market installato entro il dicembre 2018 e con classe di adeguamento (riportata sulla carta di circolazione) per la massa di particolato pari almeno ad Euro 4;
  • Euro 5 diesel. 

 

- taxi e NCC fino a 9 posti:

  • Euro 2 benzina
  • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km            
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro il 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
  • Euro 5 diesel


Per quanto riguarda Area B, i seguenti veicoli potranno circolare in Area B, dalle 7.30 alle 19.30, nei giorni feriali dal lunedì al venerdì, solo aderendo al progetto integrato MoVe-In/Area B che prevede un numero massimo di km percorribili previa installazione di una scatola nera sul mezzo. 

  • trasporto merci:
    • Euro 4 leggeri diesel (N1) e Euro IV pesanti (N2-N3) senza FAP
    • Euro 4 leggeri diesel (N1) con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,0045 g/km
    • Euro IV pesanti diesel (N2-N3) con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,01 g/kWh
    • Euro 4 leggeri (N1) diesel e Euro IV (N2-N3) con FAP after-market installato dopo 30.04.2019 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4 - IV

 

  • trasporto persone:
    • Euro 2 benzina
    • Euro 4 diesel senza FAP
    • Euro 4 diesel con FAP di serie e campo V.5 > 0,0045 g/km o senza valore
    • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km
    • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
    • Euro 4 diesel con FAP after-market installato dopo 31/12/2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4
    • Euro 5 diesel

 

Per accedere al progetto Move In clicca qui.

Inoltre, si ricorda che ai veicoli soggetti ai divieti ambientali entrati in vigore a decorrere dall’11 gennaio 2021 è concesso di usufruire della deroga dei 50 giorni di accesso, anche non consecutivi, nel periodo compreso tra la data del primo accesso avvenuto e la data del 30 settembre 2023. 

In allegato l'ordinanza relativa ad Area C e l'ordinanza e la determina dirigenziale relative ad Area B.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Territorio e Ambiente 0258370398 territorio@assolombarda.it

Appuntamenti
Scadenze
Giugno 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Luglio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Agosto 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •