Imposta di Bollo – Versamento dell’imposta relativa alle fatture elettroniche (se la somma degli importi dovuti per il I° e II° trimestre del 2022 è maggiore di 250 euro)

Quando
il 30/09/2022

Scade il termine per il versamento dell’imposta di bollo relativa alle fatture elettroniche emesse nel secondo trimestre solare 2022.
L’imposta di bollo è dovuta esclusivamente se la somma degli importi dovuti per il I° e il II° trimestre del 2022 è maggiore di 250 euro, altrimenti il versamento è ulteriormente differito alla scadenza per il versamento dell’imposta di bollo relativa al III° trimestre dell’anno, ossia entro il 30 novembre 2022.
L’imposta di bollo può essere versata mediante il servizio presente nell’area riservata del soggetto passivo IVA presente all’interno del portale “Fatture e Corrispettivi” con addebito su conto corrente bancario o postale oppure utilizzando il Modello F24.

 

Azioni sul documento

Telefono Email
Settore Fisco e Diritto d'Impresa 0258370267 fisc@assolombarda.it

Appuntamenti
5 Ott

Le regole di compensazione dei crediti fiscali

hh 10:00 - 13:00

11 Ott

Come giudicare la qualità di un titolo di proprietà intellettuale

hh 09:30 - 11:30

8 Nov

L’importanza del contratto di licensing nella valorizzazione dei titoli di proprietà intellettuale

hh 09:30 - 11:30

28 Nov

Affrontare i titoli di proprietà intellettuale della concorrenza

hh 09:30 - 11:30

L'abolizione dell'Esterometro e il nuovo obbligo di invio al SdI delle operazioni con l’estero

L'abolizione dell'Esterometro e il nuovo obbligo di invio al SdI delle operazioni con l’estero

L’autodichiarazione per gli aiuti di Stato Covid 19: profili teorici e aspetti operativi

L’autodichiarazione per gli aiuti di Stato Covid 19: profili teorici e aspetti operativi

L'impresa tra crisi e tutela della continuità aziendale

L'impresa tra crisi e tutela della continuità aziendale

Le disposizioni in tema di Global Minimum Tax

Le disposizioni in tema di Global Minimum Tax