Alluvione Emilia-Romagna, Marche e Toscana – Ripresa dei versamenti sospesi tra il 1° maggio e il 31 agosto 2023

Quando
il 10/12/2023

Per i soggetti che, alla data del 1° maggio 2023, avevano la residenza, la sede legale o operativa nei territori alluvionati (individuati nei Comuni riportati nell’elenco presente nell’Allegato 1 al D.L. n. 61/2023), scade il termine per riprendere ad effettuare, in un’unica soluzione senza sanzioni ed interessi, i versamenti relativi agli adempimenti tributari sospesi in scadenza tra il 1° maggio il 31 agosto 2023, ai sensi del cd. Decreto Alluvioni (D.L. 1° giugno 2023, n. 61).

NB: Il termine precedentemente previsto per il 20 novembre 2023 è stato prorogato al 10 dicembre 2023 dall'art. 3, comma 2-quater, del D.L. n. 132/2023 (introdotto in sede di conversione in Legge 27 novembre 2023, n. 170).

 

Azioni sul documento

Appuntamenti
18 Mar

Trattamento di fine rapporto: aspetti normativi contrattuali e trasferimento alla previdenza complementare

hh 10:00 - 11:30

Le novità IRES per il 2024

Le novità IRES per il 2024

Le novità IRPEF per il 2024

Le novità IRPEF per il 2024

OIC34 Ricavi e la correzione degli errori contabili: aspetti operativi e impatti sul bilancio

OIC34 Ricavi e la correzione degli errori contabili: aspetti operativi e impatti sul bilancio

Il Regime Fiscale degli Omaggi

Il Regime Fiscale degli Omaggi

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda