Credito d’imposta sanificazione e adeguamento Covid-19: pronta la guida pratica dell'Agenzia delle Entrate

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Fisco

02 58370308

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione nel proprio sito internet, sotto la voce “Software Crediti d’imposta sanificazione e adeguamento COVID-19” una guida pratica all’utilizzo della procedura web per la predisposizione e l’invio della comunicazione relativa al credito di imposta sanificazione ed adeguamento COVID-19.

Come noto, il Legislatore ha introdotto specifici benefici collegati alle spese sostenute per:
− l’adeguamento degli ambienti di lavoro collegato al contenimento della diffusione del COVID-19;
− la sanificazione dei luoghi di lavoro / acquisto di dispositivi di protezione (DPI) atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti.
In particolare:
l’art. 120, del D.L. Rilancio ha introdotto un credito d’imposta in relazione alle spese per l’adeguamento degli ambienti di lavoro alle misure necessarie al contenimento e alla prevenzione del contagio COVID-19;
l’art. 125, ha previsto un ulteriore credito d’imposta riferito alle spese sostenute per:
– la sanificazione dei luoghi di lavoro;
– l’acquisto di dispositivi di protezione (DPI) per la tutela della salute dei lavoratori e degli utenti.

Con la Circolare 10 luglio 2020, n. 20/E l’Agenzia delle Entrate è intervenuta fornendo una serie di
chiarimenti relativamente ai crediti d’imposta in esame

La stessa Agenzia sempre in data 10 luglio 2020, ha approvato l’apposito modello con relative istruzioni e specifiche tecniche che i beneficiari delle predette agevolazioni devono utilizzare per comunicare le relative spese sostenute e quelle che intendono sostenere in relazione ai predetti crediti d’imposta.

In particolare i beneficiari dei predetti crediti d’imposta devono comunicare all’Agenzia delle Entrate:

  • l’ammontare delle spese agevolabili sostenute fino al mese precedente alla data di sottoscrizione della comunicazione;
  • l’importo che prevedono di sostenere entro il 31.12.2020.

Tale comunicazione va effettuata utilizzando l’apposito modello denominato “Comunicazione delle spese per l’adeguamento degli ambienti di lavoro e/o per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione”.

L’invio del modello deve avvenire esclusivamente in via telematica, utilizzando il servizio web disponibile nell’area riservata del sito Internet dell’Agenzia delle Entrate mediante i canali telematici dell’Agenzia (Entratel/Fisconline):
– direttamente dal contribuente;
– tramite un intermediario abilitato (ad esempio, dottore commercialista / CAF) che inviano la comunicazione in nome e per conto dei propri clienti.

In pratica dopo l’autenticazione, è possibile accedere alla procedura web seguendo il percorso: La mia scrivania / Servizi per / Comunicare e poi selezionando “Crediti d’imposta sanificazione e adeguamento COVID-19”.
Per l’utilizzo della procedura e la corretta compilazione del modello, l’Agenzia delle entrate ha pubblicato sul proprio sito una guida (c.d. manuale utente) che illustra passo dopo passo le funzionalità di tale procedura telematica.
Viene evidenziato che l'invio di una comunicazione sostituisce integralmente tutte le eventuali comunicazioni precedentemente inviate, per il credito o i crediti a cui si riferisce.
Se nella nuova comunicazione per uno dei due crediti non è stato indicato alcun importo, in assenza di rinuncia, per tale credito resta valida l'eventuale precedente comunicazione già trasmessa.

Si pubblica di seguito il pdf contenente la Guida all’utilizzo della procedura “Crediti d’imposta sanificazione e adeguamento COVID-19”

Contatti

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti al Settore Fisco e Diritto d'Impresa, Tel. 0258370.267/308, mail: .
Sede di Pavia, telefono 0382-37521, e-mail

Appuntamenti
Scadenze
Aprile 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Maggio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Giugno 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •