Milano XL 2018

Al via dal 12 settembre la seconda edizione di Milano XL, la mostra del Made in Italy. 6 cubi nelle piazze della città per un viaggio nel saper fare italiano.

Un progetto organizzato da Confindustria, Comune di Milano, ICE e Ministero dello Sviluppo Economico, con la direzione artistica di Luca Stoppini, che animerà le piazze milanesi dal 12 al 24 settembre 2018, in concomitanza con la settimana della moda.

La manifestazione Milano XL 2018 affronta il tema della sostenibilità prendendo in esame tre dei suoi aspetti principali: eco-sostenibilità, sostenibilità sociale ed economia circolare.

Titolo di questa edizione è: “Mostra - Dimostra”. L’intento è duplice: il primo è quello di esporre prodotti di alta qualità realizzati dall’eccellenza del saper fare italiano; il secondo è di far conoscere e, appunto, dimostrare la sostenibilità dei metodi, dei criteri e dei sistemi produttivi delle aziende italiane.

La manifestazione prevede sei installazioni espositive collocate in luoghi strategici della città. Cinque di queste sono dedicate ad altrettanti settori merceologici e produttivi e alle associazioni e fiere che li rappresentano e che compongono Confindustria Moda, una “associazione di associazioni”.

La sesta installazione, ubicata in Piazza della Scala, esternamente ha un aspetto diverso dalle altre, perché vuole essere “Manifesto informativo” dell’evento e testimone della condivisione dei temi legati alla sostenibilità con Camera Nazionale della Moda Italiana che, anche quest’anno, in collaborazione con Eco-Age, organizza i Green Carpet Fashion Awards.

Intento di Milano XL è catturare l’attenzione di un pubblico trasversale, quello che transita e affolla le strade e le piazze del centro cittadino, e di produrre contenuti che sensibilizzino sulle problematiche legate alla sostenibilità, affrontate quotidianamente dalle aziende del sistema moda italiano per garantire un prodotto di alta qualità.

 

Azioni sul documento