Nota sul mercato del lavoro - N° 5 2014

Ore autorizzate di CIG (Milano, Monza Brianza, Lodi), Cigo (aziende associate), disoccupazione (Italia, altri paesi).

In sintesi

 

Nei primi cinque mesi del 2014 le ore di Cassa Integrazione Guadagni autorizzate nell’area milanese sono cresciute di oltre il 20% rispetto a quelle registrate nello stesso periodo del 2013.
L’aumento è particolarmente concentrato a maggio, in particolare a causa del picco – senza precedenti – registrato per la componente straordinaria: in un solo mese sono state autorizzate 7 milioni di ore.
Per quanto riguarda le imprese Assolombarda, le ore di CIGO nel mese di maggio 2014 sono in linea con quelle di aprile e rappresentano un quinto del totale autorizzato nell’area milanese.
Dopo vari mesi di crescita, ad aprile finalmente il tasso di disoccupazione in Italia si ferma sui livelli del mese precedente: 12,6%. Meglio, però, riescono a fare Area Euro e - soprattutto – USA, che registrano una diminuzione.
Non si arresta, invece, il trend crescente della disoccupazione giovanile italiana che, in aprile, raggiunge un nuovo record (43,3%).

Nei primi cinque mesi del 2014 le ore di Cassa Integrazione Guadagni autorizzate nell’area milanese sono cresciute di oltre il 20% rispetto a quelle registrate nello stesso periodo del 2013.

L’aumento è particolarmente concentrato a maggio, in particolare a causa del picco – senza precedenti – registrato per la componente straordinaria: in un solo mese sono state autorizzate 7 milioni di ore. 

Per quanto riguarda le imprese Assolombarda, le ore di CIGO nel mese di maggio 2014 sono in linea con quelle di aprile e rappresentano un quinto del totale autorizzato nell’area milanese.

Dopo vari mesi di crescita, ad aprile finalmente il tasso di disoccupazione in Italia si ferma sui livelli del mese precedente: 12,6%. Meglio, però, riescono a fare Area Euro e - soprattutto – USA, che registrano una diminuzione. Non si arresta, invece, il trend crescente della disoccupazione giovanile italiana che, in aprile, raggiunge un nuovo record (43,3%).

Contatti

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0258370.328/300, e-mail stud@assolombarda.it.