Indagine mensile sul Manifatturiero - n. 3/2015

Quadro congiunturale dell'industria milanese.

Area milanese: clima di fiducia del manifatturiero in ridimensionamento ma si conferma sui massimi dal 2011 e su livelli ampiamenti positivi

Il clima di fiducia del manifatturiero milanese si ridimensiona a marzo 2015, pur confermandosi su livelli positivi e sui massimi dal 2011: l’indice passa da 9,5 di febbraio a 7,0.

In dettaglio

La discesa dell’indice è spiegata totalmente dalle aspettative di produzione per i prossimi tre/quattro mesi che rimbalzano verso il basso dopo aver toccato i livelli pre-crisi il mese precedente, ma che si confermano comunque sui massimi dal 2011. A livello delle altre componenti, gli ordini migliorano e le scorte sono in decumulo.

In termini di giudizi, la produzione, dopo il picco di febbraio, è in lieve calo ma resta oltre i massimi del 2014, il fatturato estero raggiunge il massimo da inizio 2011, ma anche il fatturato interno aumenta per il secondo mese consecutivo. L’occupazione dopo 4 mesi di lenta ripresa, torna a contrarsi mostrando saldo negativo.

Con riferimento alle prospettive per i successivi 3-4 mesi, aumentano per il quarto mese consecutivo le attese sugli ordini interni che tornano sui picchi pre-crisi, mentre quelli esteri perdono parte dello slancio di febbraio ritornando sui livelli di fine 2014. Infine, le opinioni sulla tendenza generale dell'economia italiana continuano a migliorare, raggiungendo i massimi da metà 2007.

 

1. Grafici

Grafico 1 - Clima di fiduciaclima.jpg

Grafico 2 - Produzione industrialeProduzione.jpg

Grafico 3 - Ordini interniordini_interni.jpg

Grafico 4 - Ordini esteriordini_esteri.jpg

Grafico 5 - Scortescorte_p.jpg

Grafico 6 - Previsioni produzioneprevisioni_produzione.jpg

2. Indicatori congiunturali

Tabella 1 - Clima di fiducia

Periodo di riferimento

Indice

dicembre-14 4,4
gennaio-15 3,4
febbraio-15 9,5
marzo-15 7,0

Tabella 2 - Produzione industriale

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

dicembre-14 7 -24 13 15
gennaio-15 8 10 13 26
febbraio-15 10 26 27 40
marzo-15 10 29 20 28

Tabella 3 - Ordini interni

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

dicembre-14 1 -25 4 7
gennaio-15 -4 -4 8 19
febbraio-15 -1 16 21 29
marzo-15 -2 11 23 27

Tabella 4 - Ordini esteri

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

dicembre-14 -1 -22 23 28
gennaio-15 4 9 22 29
febbraio-15 -2 8 34 40
marzo-15 6 19 24 28

Tabella 5 - Fatturato interno

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

dicembre-14 5 -26
gennaio-15 0 -2
febbraio-15 3 16
marzo-15 4 22

Tabella 6 - Fatturato estero

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

dicembre-14 -1 -25
gennaio-15 5 4
febbraio-15 1 15
marzo-15 11 27

Tabella 7 - Altre variabili (consuntivi)

Periodo
di riferimento
Scorte
dati destag.
Scorte
dati grezzi
Occupazione
dati destag.
Occupazione
dati grezzi

Tendenze
dell'economia
dati destag.

Tendenze
dell'economia
dati grezzi

dicembre-14 0 -3 -4 -10 -7 -6
gennaio-15 2 2 -3 -8 10 10
febbraio-15 -3 -1 1 4 16 16
marzo-15 -1 1 -1 2 19 19

 

Contatti

Per informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0259370.328, e-mail stud@assolombarda.it.