Indagine mensile sul Manifatturiero - n. 1/2015

Quadro congiunturale dell'industria milanese.

Area milanese: clima di fiducia del manifatturiero all’ingiù dopo tre mesi di risalita

Il clima di fiducia del manifatturiero milanese flette a gennaio 2015 (+2,8 da +3,9 a dicembre) dopo tre mesi in decisa risalita, pur confermandosi sopra lo zero.

In dettaglio

La discesa dell'indice è legata al peggioramento di tutte le componenti. Infatti, diminuiscono gli ordini totali per i quali si inverte il contributo tra quelli interni e quelli esteri: in deciso calo e su saldo negativo i primi, in forte aumento e su saldo positivo (ma l’aumento non è sufficiente a compensare la diminuzione degli interni) i secondi. Le scorte sono in accumulo sopra i livelli considerati normali e le attese di produzione a breve termine flettono per il secondo mese consecutivo.

In termini di giudizi, prosegue la ripresa della produzione che raggiunge i massimi da giugno 2014.. Il fatturato interno perde buona parte del recupero del mese scorso e torna su livelli appena negativi, mentre torna positivo, segnando il valore più alto da luglio 2014, quello estero. Continua il recupero dell’occupazione iniziato a novembre 2014.

Con riferimento alle prospettive per i successivi 3-4 mesi, Si osserva una decisa divaricazione tra le aspettative sugli ordini: gli interni sono piatti mentre gli esteri puntano verso l’alto su livelli storicamente molto elevati; aspettative verosimilmente trainate dal forte indebolimento dell’euro (-19% da maggio 2014). Elemento di novità sono le opinioni circa la tendenza generale dell’economia italiana che tornano positive e si attestano sui massimi dal pre-crisi.

 

1. Grafici

Grafico 1 - Clima di fiducia

clima.jpg

Grafico 2 - Produzione industriale

Produzione.jpg

Grafico 3 - Ordini interni

ordini_interni.jpg

Grafico 4 - Ordini esteri

ordini_esteri.jpg

Grafico 5 - Scorte

scorte.jpg

Grafico 6 - Previsioni produzione

previsioni_produzione.jpg

2. Indicatori congiunturali

Tabella 1 - Clima di fiducia

Periodo di riferimento

Indice

ottobre-14 1,1
novembre-14 2,1
dicembre-14 3,9
gennaio-15 2,8

Tabella 2 - Produzione industriale

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

ottobre-14 0 -1 13 -1
novembre-14 2 -16 14 3
dicembre-14 6 -24 12 15
gennaio-15 7 10 11 26

Tabella 3 - Ordini interni

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

ottobre-14 -7 -6 4 -9
novembre-14 -3 -15 10 0
dicembre-14 1 -25 4 7
gennaio-15 -4 -4 8 19

Tabella 4 - Ordini esteri

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

Previsioni
dati destagionalizzati

Previsioni
dati grezzi

ottobre-14 2 6 10 -1
novembre-14 -4 -14 25 15
dicembre-14 -2 -22 23 28
gennaio-15 4 9 22 29

Tabella 5 - Fatturato interno

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

ottobre-14 -7 -6
novembre-14 -3 -19
dicembre-14 5 -26
gennaio-15 0 -2

Tabella 6 - Fatturato estero

Periodo di riferimento

Consuntivi
dati destagionalizzati

Consuntivi
dati grezzi

ottobre-14 -2 2
novembre-14 0 -16
dicembre-14 -2 -25
gennaio-15 4 4

Tabella 7 - Altre variabili (consuntivi)

Periodo 
di riferimento
Scorte 
dati destag.
Scorte
dati grezzi
Occupazione
dati destag.
Occupazione
dati grezzi

Tendenze 
dell'economia
dati destag.

Tendenze 
dell'economia
dati grezzi

ottobre-14 6 5 -6 -8 -19 -18
novembre-14 5 5 -5 -6 -20 -21
dicembre-14 0 -3 -5 -10 -7 -6
gennaio-15 2 2 -3 -8 10 10

 

Contatti

Per informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0259370.328, e-mail stud@assolombarda.it.