Fondimpresa: possibilità di aumentare dal 70% all'80% le risorse del Conto Formazione

A partire dal 1° gennaio 2015 ciascuna impresa aderente potrà chiedere di ricevere sul proprio Conto Formazione l'80% dei versamenti dello 0,30% acquisiti dal fondo tramite Inps (invece del 70% ordinariamente previsto).

Per meglio rispondere alle esigenze di formazione delle imprese, Confindustria e CGIL, CISL e UIL hanno sottoscritto una modifica all'Accordo istitutivo di Fondimpresa.

Dal 1° gennaio 2015 le imprese aderenti potranno destinare l'80% delle risorse dello 0,30% sul loro Conto Formazione, invece del 70% attualmente previsto.

La scelta andrà effettuata tramite apposita funzionalità nell'area riservata del sito di Fondimpresa dal legale rappresentante dell'azienda interessata o da un soggetto da lui delegato.

A partire dal momento in cui l'impresa aderente sceglierà l'opzione per l'80% , tutti i versamenti dello 0,30 % acquisiti da Fondimpresa, in relazione a tutte le matricole Inps aziendali, saranno trasferiti sul Conto Formazione dell'impresa nella misura dell'80% del totale.

Tale opzione si applica all'impresa aderente rilevata per codice fiscale, in relazione a tutte le matricole Inps aziendali iscritte a Fondimpresa.

L'impresa aderente interessata potrà revocare in qualsiasi momento l'opzione precedentemente effettuata, utilizzando apposita funzionalità dell'area riservata del sito Fondimpresa.

 

Contatti

Per informazioni rivolgersi all'Area Sistemi Formativi e Capitale Umano, tel. 02.58370.426/224, e-mail sportellofondi@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Da sempre accanto alle imprese con servizi specifici: scopri il supporto in tema di formazione e competenze - 14 dicembre

Da sempre accanto alle imprese con servizi specifici: scopri il supporto in tema di formazione e competenze - 14 dicembre

Il Dottorato di Ricerca Industriale: forme e strumenti di collaborazione tra atenei e imprese

Il Dottorato di Ricerca Industriale: forme e strumenti di collaborazione tra atenei e imprese