Gestione della pandemia COVID-19: proroga smart working e controllo del green pass

Aggiornamento dal 1 al 31 marzo 2022: Gestione della pandemia COVID-19: prime indicazioni dall'1 aprile 2022; Novità sulla cessione dei bonus edilizi ed emergenziali; Decreto-Legge 24 marzo 2022 - Proroga al 30 giugno 2022 dello smart working semplificato; Fine dell’emergenza ma non della pandemia COVID-19: il quadro normativo per i luoghi di lavoro; Salute e sicurezza e Covid-19: manteniamo il protocollo dopo il 31 marzo 2022; Covid-19 e controllo del Green Pass e aggiornamento rientri dall'estero.

31.03 - Gestione della pandemia COVID-19: prime indicazioni dall'1 aprile 2022

Assolombarda fornisce alcune indicazioni per contestualizzare i protocolli aziendali.

Leggi l'aggiornamento >


31.03 - Conversione in Legge del "Sostegni ter": somministrazione di lavoro

Sono confluite nella legge di conversione del Decreto Legge "Sostegni ter", le disposizioni del Decreto Legge n. 13/2022 che aveva riscritto le regole in materia di cessione del credito per il superbonus 110%, i bonus edilizi “minori” e i bonus anti-Covid.

Leggi l'aggiornamento >


30.03 - Novità sulla cessione dei bonus edilizi ed emergenziali

Sono confluite nella legge di conversione del Decreto Legge "Sostegni ter", le disposizioni del Decreto Legge n. 13/2022 che aveva riscritto le regole in materia di cessione del credito per il superbonus 110%, i bonus edilizi “minori” e i bonus anti-Covid.

Leggi l'aggiornamento >


25.03 - Decreto-Legge 24 marzo 2022, n. 24 - Proroga al 30 giugno 2022 dello smart working semplificato

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto-Legge 24 marzo 2022, n. 24, che prevede, tra l'altro, la proroga della normativa emergenziale in materia di lavoro agile.
In particolare, l'art. 10 (Proroga dei termini correlati alla pandemia da COVID-19), del provvedimento in esame ha disposto la proroga al 30 giugno 2022 del lavoro agile semplificato.

Leggi l'aggiornamento >


25.03 - Fine dell’emergenza ma non della pandemia COVID-19: il quadro normativo per i luoghi di lavoro

Dall’1 aprile 2022, in attesa di ulteriori indicazioni governative e ministeriali, il protocollo aziendale resta la misura per la prevenzione dei contagi in azienda.

Leggi l'aggiornamento >


24.03 - Salute e sicurezza e Covid-19: manteniamo il protocollo dopo il 31 marzo 2022

L’emergenza Covid-19 (iniziata con la Delibera del Consiglio dei Ministri 31 gennaio 2020 e, inizialmente, della durata di 6 mesi) finisce il 31 marzo 2022 ma la pandemia prosegue e deve proseguire l’attenzione alla prevenzione dei contagi e all’organizzazione di un luogo di lavoro sicuro e percepito come sicuro da parte dei lavoratori, insieme all'interazione con RSPP e medici competenti su questi temi.

Leggi l'aggiornamento >


9.03 - Gestione dell’emergenza COVID-19 nei luoghi di lavoro (aggiornamento 9 marzo 2022)

La Legge n. 18/2022 conferma l’assetto attuale delle norme per la gestione del Covid-19: lo stato d’emergenza è in vigore fino al 31 marzo 2022. Dopo questa data, saranno necessarie norme ad hoc ancora in via di definizione (es. per protocolli anticontagio, green pass “ordinario” ecc.).

Leggi l'aggiornamento >


7.03 - Covid-19 e controllo del Green Pass: aggiornamento marzo 2022

Prosegue l’adeguamento delle norme sulla certificazione verde e sui controlli da parte delle aziende.

Leggi l'aggiornamento >


1.03 - Salute e sicurezza: aggiornamento rientri dall'estero (febbraio 2022)

Il Ministero della Salute ha approvato un'ordinanza che fa cessare l'applicazione delle disposizioni precedenti: le nuove regole si applicano dall'1 al 31 marzo 2022.

Leggi l'aggiornamento >

Azioni sul documento