Divieto di circolazione merci pericolose tratta autostrada A4

La Prefettura di Milano ha pubblicato l'ordinanza che dal 15 ottobre 2016 vieta il transito di veicoli merci con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate che trasportano merci in ADR di viaggiare lungo la tratta della A4 compresa tra gli svincoli di Milano Certosa e Sesto San Giovanni in direzione est.

Il divieto varrà per un anno, sette giorni su sette, nella fascia oraria compresa dalle ore 6:00 alle 22:00 nella sola direttrice di marcia oggetto dei lavori sull'autostrada A4, itinere est, nel tratto compreso tra il km 126+000 (svincolo viale Certosa) e il km 136+500 (svincolo di Sesto San Giovanni".
Il testo dell'ordinanza indica anche gli itinerari alternativi:

  • per i mezzi pesanti provenienti da ovest e diretti a nord: A4, barriera Ghisolfa, innesto A50 (Tangenziale Ovest) direzione Varese, barriera Terrazzano, ingresso A8
  • per i mezzi pesanti provenienti da ovest e diretti a est: A4, barriera Ghisolfa, innesto A50 (Tangenziale Ovest) direzione Bologna, innesto A51 (direzione Venezia)
  • per i mezzi pesanti provenienti da sud: A4, barriera Ghisolfa, innesto A50 (Tangenziale Ovest) direzione Bologna.

Contatti

Andrea Agresti (tel. 0258370.618, email andrea.agresti@assolombarda.it).

Contenuti correlati

Azioni sul documento