Incoming in Italia di operatori dall'Africa Sub - Sahariana. Bologna, 11-12 luglio 2022

Agenzia ICE, nell’ambito dell'attività promozionale dedicata al settore della meccanizzazione agricola ed in collaborazione con Federunacoma, organizza un incoming di operatori provenienti dall'Africa Sub-Sahariana accompagnato da sessioni di approfondimento con B2B e visite aziendali.

Agenzia ICE, d'intesa con l'Associazione di categoria FederUnacoma, ha selezionato una delegazione di circa 19 operatori provenienti da Angola, Congo Brazzaville, Kenya, Mozambico, Nigeria, Senegal, Sud Africa, Tanzania, Zambia e Zimbabwe.

La delegazione prenderà parte ad un programma che prevede due giornate di incontri Business to Business, con i produttori italiani di attrezzature e tecnologie per la meccanizzazione agricola cui faranno seguito ulteriori giornate di visite alle aziende che manifesteranno disponibilità a ricevere la delegazione presso i propri stabilimenti produttivi.
Le sessioni di incontri B2B, della durata di 15 minuti ciascuno, con gli operatori invitati avranno luogo a Bologna nei giorni 11 e 12 luglio, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 presso ZANHOTEL EUROPA Via Cesare Boldrini, 11 a Bologna.

Modalità di iscrizione

Per partecipare all'iniziativa, entro il 29 giugno 2022 è necessario compilare il form on line disponibile cliccando sul seguente linkLe richieste pervenute oltre il 29 giugno saranno inserite in lista di attesa ma ciò non esclude che gli slot disponibili siano già esauriti prima della scadenza indicata.

Le richieste saranno registrate in ordine di arrivo fino ad esaurimento degli slot disponibili, della durata di 15 minuti ciascuno. 

Per gli incontri B2B, sarà possibile richiederne un massimo di 10 esprimendo la preferenza per 5 operatori ritenuti prioritari.

L'agenda degli appuntamenti verrà sottoposta ai singoli operatori che la valuteranno sulla base dei propri interessi. Una volta elaborate le richieste verrà comunicato agli interessati il programma di incontri bilaterali.

Come previsto dalle Misure Straordinarie promosse dall'Agenzia ICE e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per sostenere le imprese italiane sui mercati esteri in risposta all'emergenza Covid 19, nel 2022 la partecipazione a questa iniziativa sarà gratuita. Il valore della partecipazione equivale, per questa iniziativa, a € 500,00 + IVA.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

Contatti

Area Internazionalizzazione e Commercio Estero, Giulia Repetto, tel. 0258370.497, e-mail ; Selena Pizzocoli, tel. 0393638237, e-mail ; Alberto Colli, tel. 0382375233, e-mail 

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Internazionalizzazione e Commercio Estero 0258370824 assolombardaestero@assolombarda.it
Giulia Repetto 0258370497 giulia.repetto@assolombarda.it

Appuntamenti
13 Set

L'abolizione dell'Esterometro e il nuovo obbligo di invio al SdI delle operazioni con l’estero

hh 09:30 - 13:00

14 Set

Classificazione doganale delle merci: come scegliere il codice doganale di un prodotto

hh 15:00 - 16:30

20 Ott

Made in: come determinare l’origine di un prodotto

hh 15:00 - 16:30

10 Nov

Origine Preferenziale della merce. Tutto quello che c’è da sapere su Long Term declaration, Eur1, Esportatore Autorizzato e REX

hh 10:30 - 12:00

1 Dic

Semplificazioni e autorizzazioni doganali. Strumenti per ridurre costi, velocizzare flussi ed essere competitivi

hh 15:00 - 16:30

Sanzioni UE e USA verso la Russia e Bielorussia. A che punto siamo? Webinar, 5 luglio 2022

Sanzioni UE e USA verso la Russia e Bielorussia. A che punto siamo? Webinar, 5 luglio 2022

Dichiarazioni di importazione e i nuovi messaggi H1-H7: cosa cambia per le imprese importatrici. Webinar, 13 giugno 2022

Dichiarazioni di importazione e i nuovi messaggi H1-H7: cosa cambia per le imprese importatrici. Webinar, 13 giugno 2022

Vendita con resa EX Works: i rischi e le problematiche per l’esportatore e perché sarebbe opportuno non utilizzarla. Webinar, 3 maggio 2022

Vendita con resa EX Works: i rischi e le problematiche per l’esportatore e perché sarebbe opportuno non utilizzarla. Webinar, 3 maggio 2022

L'impianto controsanzionatorio della Russia e l'impatto sulle imprese Italiane. Webinar, 11 aprile 2022

L'impianto controsanzionatorio della Russia e l'impatto sulle imprese Italiane. Webinar, 11 aprile 2022