Imprese e mercati: opportunità e sfide per il Made in Italy - Focus Golfo

Inizio 
01/12/2023 alle 11:00
Fine 
01/12/2023 alle 13:00
Tipo 
Convegno
Organizzato da 
Assolombarda
Sede 
- Assolombarda - Sala Falck (piano interrato) - Via Chiaravalle 8, Milano
Condizioni: 
gratuito
Nel corso del sesto e ultimo incontro del ciclo «Imprese e mercati: opportunità e sfide per il Made in Italy», esperti SACE, ISPI e Assolombarda approfondiranno lo scenario geopolitico e macroeconomico del Golfo e, in particolare, degli Emirati Arabi Uniti.

Informazioni

L’evento fornirà l’occasione per ascoltare, dalla voce di imprenditori che operano già nella ragione, esperienze dirette di chi ha già aperto la strada, le barriere incontrate e le Regole d’Oro da non dimenticare per muoversi con strategia e successo.

I “riassetti” energetici dello scacchiere internazionale hanno beneficiato le economie del Golfo, le quali hanno potuto stanziare consistenti risorse per piani d’investimento volti alla diversificazione produttiva, con effetti positivi anche per la domanda di beni italiani. In quest’area, la crescita dell’export italiano di beni sarà trainata principalmente da Qatar, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, che per il 2023 mostrano tassi di crescita a doppia cifra.

Questi ultimi in particolare proseguono sulla strada della diversificazione, proponendosi come hub finanziario e logistico della regione, anche in ambito marittimo (il 61% del traffico cargo destinato ai Paesi del Golfo passa per i porti degli EAU). Questo aspetto riflette in generale la strategia emiratina finalizzata ad accrescere l’attrattività del Paese in ambito internazionale: fortemente connesso grazie ad una efficiente rete infrastrutturale, gli EAU sono inoltre lo stato del Golfo in cui si impiega meno tempo a espletare le operazioni di sdoganamento, mentre le numerose zone economiche speciali (47, di cui 24 solo a Dubai) e aree industriali lo rendono attrattivo per le imprese che commerciano beni e servizi nell’area.

Ma quali sono i rischi attuali e le prospettive che tali mercati possono offrire alle nostre imprese? Quali, in particolare, le opportunità degli Emirati Arabi Uniti, 2° mercato di destinazione dell’export Italiano in Medio Oriente e Nord Africa?

Programma

10.30

Registrazione

11.00

Apertura lavori
Chiara Fanali, Direttore Area Internazionalizzazione e Commercio Estero, Assolombarda, e Simona Vultaggio, Manager Education & Business Promotion & Supply Chain, SACE

11.10

Saluti Istituzionali: Il supporto del Sistema Italia

11.25

Lo scenario geopolitico del Golfo a cura di ISPI
Chiara Lovotti, Research Fellow, Osservatorio MENA, ISPI

11.40

Lo scenario economico del Golfo tra rischi e opportunità
Giovanni Salinaro, Economista, Ufficio Studi, SACE

11.55

Panel “Storie aziendali di successo"
Marco Celentano, General Manager, Cavicel Spa
Norberto Panzeri, Consigliere Delegato, Panzeri Carlo Srl

12.25

Q&A

12.30

Chiusura lavori

Contatti

Area Internazionalizzazione e Commercio estero, Chiara Fanali, tel. 0258370.373, e-mail ; Alessandra Salina, e-mail: alessandra.salina@assolombarda.it; 02 58370.293, Selena Pizzocoli, tel. 0393638.237, e-mail .

Azioni sul documento

Appuntamenti
18 Apr

Mercati esteri e aspetti legali: incontri one to one gratuiti

hh 09:30 - 17:30

10 Mag

Focus Arabia Saudita - Imprese e mercati: opportunità e sfide per il Made in Italy

hh 11:00 - 12:30

11 Giu

Export Compliance: gestire correttamente le operazioni doganali di esportazione

hh 15:00 - 16:30

10 Set

Origine della merce: origine preferenziale e non preferenziale

hh 15:00 - 16:30

8 Ott

Valore in dogana

hh 15:00 - 16:30

Classificazione doganale delle merci. Webinar, 12 marzo 2024

Classificazione doganale delle merci. Webinar, 12 marzo 2024

CBAM: istruzioni operative per la rendicontazione. Webinar,  6 marzo 2024

CBAM: istruzioni operative per la rendicontazione. Webinar, 6 marzo 2024

Intrastat: le regole per dichiarare le operazioni intracomunitarie. Webinar, 13 febbraio 2024 ore 10.00

Intrastat: le regole per dichiarare le operazioni intracomunitarie. Webinar, 13 febbraio 2024 ore 10.00

CBAM: come rendicontare entro il 31 gennaio 2024. Webinar, 15 gennaio 2024, ore 11.00

CBAM: come rendicontare entro il 31 gennaio 2024. Webinar, 15 gennaio 2024, ore 11.00

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda