Brexit

Dal 1 gennaio 2021, con la fine del periodo transitorio, il Regno Unito ha lasciato il territorio doganale dell’Ue e il sistema dell’IVA comunitaria ed è a tutti gli effetti un paese terzo. Vengono così a terminare la libera circolazione di persone, merci, servizi e capitali tra il Regno Unito e l'Unione Europea.

Solo il 24 dicembre 2020 è stato raggiunto un Accordo sugli scambi e la cooperazione tra l'UE e il Regno Unito, che ha scongiurato il no-deal: riguarda non solo gli scambi di merci e servizi ma anche un'ampia gamma di altri settori di interesse dell'Unione, quali gli investimenti, la concorrenza, gli aiuti di Stato, la trasparenza fiscale, i trasporti aerei e stradali, l'energia e la sostenibilità, la pesca, la protezione dei dati e il coordinamento in materia di sicurezza sociale. Esso prevede l'assenza di dazi e contingenti per le merci oggetto di scambi commerciali tra Regno Unito e i Paesi dell'Unione europea, ma resta fermo l'obbligo di assolvere le procedure doganali.

Questa sezione è dedicata alla raccolta delle iniziative e delle informazioni utili alle aziende per le gestione dei rapporti economici e commerciali con il Regno Unito nel nuovo contesto.

Informazioni


Brexit: Agenzia ICE realizza la collana "Tascabili Brexit" - Aggiornamento

Iniziativa di Agenzia ICE che mette a disposizione delle aziende documenti snelli, che affrontano con maggiore specificità, rispetto alle guide già pubblicate, singoli temi. Aggiornamento: è disponibile il 'tascabile' relativo agli accordi commerciali in corso e in via di definizione tra il Regno Unito ed i Paesi extra-UE. Si segnala l'entrata in vigore dell'Accordo tra Marocco e Regno Unito.

Origine preferenziale e sistema REX: avvio del portale dell’operatore registrato

Al fine di rendere più snella la procedura di acquisizione dello status di Esportatore Registrato (REX), la Commissione europea ha attivato il Portale dell’Operatore per il REX, mediante il quale le richieste di registrazione al sistema potranno essere presentate in via elettronica a partire dal 25 gennaio 2021. L'Agenzia delle Dogane con la circolare 4/2021 ha comunicato le modalità operative.

Brexit: effetti sull'IVA e sulle imposte dirette - Incontro, 9 febbraio 2021

Formula webinar: orario diretta dalle ore 14.30-17.30.
9 Feb

Brexit: effetti sull'IVA e sulle imposte dirette

Il webinar ha l’obiettivo di illustrare gli effetti della Brexit ai fini dell'imposta sul valore aggiunto e delle direttive comunitarie in materia di imposte dirette.

Brexit: Origine preferenziale e sistema REX

Il sistema degli esportatori registrati REX è stato adottato dal 1° gennaio 2017 nel quadro del Sistema delle Preferenze Generalizzate (SPG) ma viene utilizzato anche per la certificazione dell'origine nel quadro di Accordi commerciali preferenziali. Riguardo questi ultimi, attualmente è previsto negli accordi con Canada, Giappone, Vietnam e da ultimo Regno Unito.

Brexit: Accordo sugli scambi commerciali e la cooperazione tra UE e UK, testo provvisorio

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione L 444 del 31 dicembre 2020. Considerati i tempi ristretti, la pubblicazione dei testi degli accordi risultanti dai negoziati è avvenuta senza la previa revisione giuridico-linguistica, Di conseguenza, i testi pubblicati possono contenere errori tecnici e imprecisioni che saranno corretti nei prossimi mesi.

Brexit e origine preferenziale: presupposto per la non applicazione dei dazi. Quali le prove

L'accordo sugli scambi e la cooperazione tra l'UE e il Regno Unito, raggiunto lo scorso 24 dicembre ma ancora in fase di formalizzazione, dispone l'assenza di tariffe e contingenti su tutte le merci conformi alle regole in materia di origine preferenziale previste al Capitolo 2 dell’Accordo medesimo. L'Agenzia delle Dogane ha pubblicato una nuova versione della circolare 49/2020 che specifica le prove dell'origine preferenziale

Brexit: raggiunto l'accordo tra UE e Regno Unito

Dopo intensi negoziati, lo scorso 24 dicembre la Commissione europea ha raggiunto un accordo con il Regno Unito sulle condizioni della sua futura cooperazione con l'Unione europea.

Post Brexit: export control, conformità ed etichettatura dei prodotti. Webinar, 13 gennaio 2021

Il 1° gennaio 2021 segna il termine del periodo di transizione per la Brexit e da quel momento ogni movimentazione di merce verso il Regno Unito si configurerà come un’operazione di esportazione/importazione. Per questo motivo, bisognerà adeguare certificazioni ed etichettatura dei prodotti, e gli item e le tecnologie a duplice uso in partenza verso il Regno Unito dovranno essere accompagnati da autorizzazione.

Agenzia delle Dogane: in vista di Brexit nuove semplificazioni operative

Con la circolare 49/2020 del 18 dicembre, l’Agenzia delle Dogane (ADM) introduce, anche in vista della fine del periodo transitorio di Brexit, semplificazioni per snellire le procedure doganali connesse alle operazioni di export e richiama l’attenzione sull’importanza di una corretta gestione degli adempimenti in materia di esportazione.

Post Brexit e gli scambi di merci: come cambia l'operatività delle imprese. Webinar, 14 dicembre

A partire dall'1 gennaio 2021 il Regno Unito acquisirà a tutti gli effetti lo status di paese terzo e gli scambi di merci saranno classificati come importazioni ed esportazioni: il webinar si focalizzerà sulla gestione delle procedure doganali e sul concetto di origine della merce che le aziende dovranno saper gestire.
13 Gen

DOCUMENTAZIONE - Post Brexit: export control, conformità ed etichettatura dei prodotti

Il 1° gennaio 2021 segna il termine del periodo di transizione per la Brexit e da quel momento ogni movimentazione di merce verso il Regno Unito si configurerà come un’operazione di esportazione/importazione. Per questo motivo, bisognerà adeguare certificazioni ed etichettatura dei prodotti, e gli item e le tecnologie a duplice uso in partenza verso il Regno Unito dovranno essere accompagnati da autorizzazione.
14 Dic

DOCUMENTAZIONE - Post Brexit e gli scambi di merci: come cambia l'operatività delle imprese

A partire dall'1 gennaio 2021 il Regno Unito acquisirà a tutti gli effetti lo status di paese terzo e gli scambi di merci saranno classificati come importazioni ed esportazioni: il webinar si è focalizzato sulla gestione delle procedure doganali e sul concetto di origine della merce che le aziende dovranno saper gestire.

Brexit e duplice uso. Cosa cambia dopo l'1 gennaio 2021

Con il termine del periodo di transizione, la fornitura di beni duali nel Regno Unito sarà soggetta a licenza di esportazione.

Preparati al post Brexit: fine del periodo di transizione. Ciclo di webinar

Confindustria, in collaborazione con ICE Agenzia e Agenzia delle Dogane, organizza un ciclo di webinar formativi focalizzati sulle tematiche doganali e le relative procedure che il nuovo assetto delle relazioni tra UE e UK comporterà nel post Brexit. I webinar sono rivolti prioritariamente alle aziende che già intrattengono rapporti commerciali con UK

Regno Unito: Brexit, nota di aggiornamento "Scheda Vino"

Agenzia ICE, Ufficio di Londra, segnala le principali disposizioni in materia d’importazione di vino dall'UE nel Regno Unito. A partire dal 1° luglio 2021 verrà introdotto il certificato VI-1 per il vino proveniente dall'Unione Europea.

Brexit: UKCA è il nuovo marchio che dovrà essere usato per i beni immessi sul mercato britannico

Guida realizzata dal ICE-Agenzia per la marcatura UKCA. Dal 1° gennaio 2021 il Regno Unito per determinate categorie di beni non accetterà più il marchio CE; per provare la conformità di tali beni ai requisiti del paese sarà necessario il marchio UKCA. Per tutti gli altri prodotti è previsto un periodo di transizione e il marchio UKCA sarà obbligatorio dal 1 gennaio 2022.

Regno Unito: Brexit, aggiornamenti sui controlli dei prodotti della pesca.

E’ disponibile una nota di aggiornamento che approfondisce i controlli sanitari e fitosanitari sui prodotti della pesca nel post-Brexit.
Appuntamenti
Scadenze
Gennaio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Febbraio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Marzo 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •