ADR - Trasporto su strada di merci pericolose: il quadro della normativa - Webinar, 14 giugno

Inizio 
14/06/2021 alle 14:30
Fine 
14/06/2021 alle 16:00
Tipo 
9
Organizzato da 
Assolombarda
Sede 
Webinar
Condizioni: 
gratuito
Analisi del D.M. 13 gennaio 2021 con le novità che entreranno in vigore dall'1 luglio.

Informazioni

Il webinar ha l’obiettivo di fornire un quadro della normativa del trasporto su strada delle merci pericolose che si riconosce nel Regolamento ADR, soggetto a periodiche rivisitazioni dettate dal processo di aggiornamento costante, in termini di conoscenza ed esperienze acquisite.

Il primo passaggio da affrontare è la classificazione, perché da essa derivano gli altri adempimenti che regolano il trasporto, che fanno leva sulla sicurezza dei sistemi di contenimento e sulla formazione del personale.

Nel corso dell’evento verranno analizzate le nozioni di base per operare nella complessità di questo quadro normativo a cui tutti i trasporti su strada di merci pericolose in regime nazionale ed internazionale devono risultare conformi dall’1 luglio 2021 in virtù della Direttiva (UE) 2020/1833, recepita in Italia con D.M. 13 gennaio 2021 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L'incontro, a valenza prettamente didattica, è indirizzato a tutti gli operatori dei rifiuti e della filiera logistica coinvolti nel trasporto su strada delle merci pericolose.

Programma

  • Inquadramento normativo, soggetti coinvolti e responsabilità
  • Struttura ADR, lista delle materie pericolose e loro classificazione
  • Marcatura ed etichettatura e documentazione di viaggio
  • Il trasporto (colli, container, cisterne, rinfusa, etc…)
  • I regimi di esenzione
  • Il Consulente Sicurezza Trasporti
  • Q&A

Relatori

Cristina Nasali, Paolo Ravazzani, Mario Verga.

Contatti

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:

  • Vincenzo Mauro, tel. 0258370.483;
  • Giuseppe Spina, tel. 0393638.262 (Monza);
  • Alfredo Parodi, tel. 0258370.424;
  • Paolo Boveri, tel. 0382375231 (Pavia);
  • Ruggiero Colonna Romano, tel. 0258370.344.

Azioni sul documento

Appuntamenti
6 Mar

CBAM: istruzioni operative per la rendicontazione

hh 14:30 - 16:00

18 Mar

Orientarsi nella sostenibilità ambientale: quali strumenti per le imprese?

hh 15:00 - 16:30

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Guida alle certificazioni di sostenibilità nel comparto turistico

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Circularity Assessment dedicato alle PMI

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Presentazione dichiarazione MUD 2023 - Anno 2022

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Etichettatura ambientale - Quali obblighi dal 1° gennaio 2023

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda