Dall'emergenza allo sviluppo. Ripartiamo dal territorio: Lodi e sud Milano

Filiera agroalimentare ed Expo, futuro dell’industria manifatturiera, accesso al credito, sono stati i temi al centro dell’incontro promosso dalla Piccola Impresa di Assolombarda che si è tenuto a Lodi presso la Sala dei Comuni della Provincia di Lodi

Filiera agroalimentare ed Expo, futuro dell’industria manifatturiera, accesso al credito, sono stati i temi al centro dell’incontro promosso dalla Piccola Impresa di Assolombarda che si è tenuto a Lodi presso la Sala dei Comuni della Provincia di Lodi

Milano, 19 maggio 2010 – La crisi ha cambiato profondamente il contesto competitivo globale, stimolando riflessioni su possibili nuovi modelli di approccio ai mercati e sulle caratteristiche di una politica industriale sempre più legata ai territori e alle peculiarità delle filiere produttive.

In quest’ottica la Piccola Impresa di Assolombarda ha voluto focalizzare l’attenzione su Lodi e il Sud Milano promuovendo un confronto tra gli imprenditori e i loro interlocutori locali e regionali per riflettere sul futuro di una parte rilevante dell'impresa lombarda. In un territorio caratterizzato dalla presenza vitale di imprese manifatturiere meccaniche,  chimiche e alimentari, un’attenzione particolare può essere dedicata allo sviluppo della filiera agroalimentare in

Convegno_Lodi_190510_2.jpg

vista di Expo 2015, così come quest’area, non distante da Milano, ricca di storia e tradizioni culturali, può diventare un interessante percorso “fuori Expo”.

“Il rapporto enti pubblici-settore privato è senza dubbio la leva strategica su cui puntare”, afferma Luigi Lucchetti, Presidente Piccola Impresa di Assolombarda, “per dar vita a una politica industriale che partendo dai territori si possa ottimizzare a livello regionale, attraverso la realizzazione di infrastrutture - collegamenti viari e reti telematiche - e investimenti su poli di eccellenza settoriali, come quello nel lodigiano tra agroindustria e innovazione tecnologica”.

“Nonostante la situazione appaia difficile e le sfide certamente impegnative”, aggiunge Lucchetti, “i nostri imprenditori sono fiduciosi e soprattutto determinati a competere con successo anche in un contesto, come quello che stiamo vivendo, in fase di profondo cambiamento”.

All’incontro, che si è svolto presso la Sala dei Comuni della Provincia di Lodi, sono intervenuti,

Convegno_Lodi_190510.jpg oltre a Luigi Lucchetti, Presidente della Piccola Impresa di  Assolombarda, Pietro Foroni, Presidente della Provincia di Lodi, Alessandro Zucchetti, Presidente della Camera di Commercio di Lodi, Mario Minoja, Presidente della Banca Popolare di Lodi, Massimo Perini, Presidente Confidi Province Lombarde, e diversi imprenditori della zona che si sono confrontati in una tavola rotonda moderata dal Direttore de Il Cittadino, Ferruccio Pallavera.
Comunicazione e Immagine - Ufficio Stampa - Assolombarda
Tel. 02 58370.296-347 - ufficiostampa@assolombarda.it

Azioni sul documento