PNRR - M4C2, I1.4: pubblicato avviso pubblico 'Potenziamento di strutture di ricerca e creazione di "campioni nazionali" di R&S su alcune Key Enabling Technologies'

Il MUR finanzia con tale avviso la creazione di 5 Centri Nazionali (CN) dedicati alla ricerca di frontiera relativa ad ambiti tecnologici coerenti con le priorità dell’agenda della ricerca europea e con i contenuti del Piano Nazionale della Ricerca 2021-2027 (PNR).

Il 18 dicembre 2021 è stato pubblicato il Decreto del MUR per la presentazione di proposte di intervento per il potenziamento di strutture di ricerca e creazione di “campioni nazionali” di R&S su alcune Key Enabling Technologies, con una dotazione di 1 miliardo e 600 milioni di euro.

Il bando, finanziato a valere sulle risorse PNRR in attuazione della Missione 4, Componente 2, Investimento 1.4, mira alla creazione di 5 Centri Nazionali (CN) dedicati alla ricerca di frontiera relativa agli ambiti tecnologici:

    • Simulazioni, calcolo e analisi dei dati ad alte prestazione;
    • Tecnologie dell’Agricoltura (Agritech);
    • Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a RNA;
    • Mobilità sostenibile;
    • Bio-diversità,

I Centri nazionali sono aggregazioni di Università statali ed Enti Pubblici di Ricerca vigilati dal MUR e possono prevedere il coinvolgimento di Università non statali, altri Enti pubblici e di altri soggetti anche privati, altamente qualificati che svolgono attività di ricerca.

I Centri saranno finalizzati alla creazione e/o al rinnovamento/ammodernamento di infrastrutture e laboratori di ricerca, alla realizzazione e allo sviluppo di programmi e attività di ricerca anche con il coinvolgimento di soggetti privati, a favorire la nascita e la crescita di iniziative imprenditoriali a più elevato contenuto tecnologico (start-up innovative e spin off da ricerca) e alla valorizzazione dei risultati della ricerca.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 17 gennaio 2022 ed entro le ore 12.00 del 15 febbraio 2022.  

Per approfondimenti è possibile consultare la scheda tecnica del Bando (vedi contenuto correlato a fondo notizia).

Contatti 

Area Industria, Energia e Innovazione, Elena Ghezzi, e-mail , tel. 02 58370.382. 

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Industria, Energia e Innovazione 0258370227 innovazione@assolombarda.it