PNRR - M4C2, I1.3: pubblicato il bando per la creazione di Partenariati estesi alle università, ai centri di ricerca, alle aziende per il finanziamento di progetti di ricerca di base

Il bando del MUR finanzia la creazione di Partenariati estesi di ricerca con una dotazione di 1,61 miliardi di euro. La scadenza per la presentazione delle proposte è il 13 maggio, ore 12.00.

Il bando, a valere sulle risorse PNRR in attuazione della Missione 4, Componente 2, Investimento 1.3, finanzia la creazione tra 10 e 14 Partenariati estesi alle università, ai centri di ricerca, alle aziende sul territorio nazionale. 

I Partenariati estesi sono programmi di ricerca realizzati da reti di università, Enti Pubblici di Ricerca, ed altri soggetti pubblici e privati, impegnati in attività di ricerca, altamente qualificati, organizzati auspicabilmente nella forma di consorzio pubblico-privato e secondo una struttura Hub&Spoke.

Tali programmi, caratterizzati da un approccio interdisciplinare, olistico e problem solving, hanno l’obiettivo di contribuire a rafforzare le filiere della ricerca a livello nazionale e promuovere la loro partecipazione alle catene di valore strategiche europee e globali.

I Partenariati estesi saranno creati rispetto alle tematiche:

  1. Intelligenza artificiale: aspetti fondazionali
  2. Scenari energetici del futuro
    • 2.a Energie verdi del futuro
  3. Rischi ambientali, naturali e antropici
  4. Scienze e tecnologie quantistiche
  5. Cultura umanistica e patrimonio culturale come laboratori di innovazione e creatività
  6. Diagnostica e terapie innovative nella medicina di precisione
  7. Cybersecurity, nuove tecnologie e tutela dei diritti
  8. Conseguenze e sfide dell’invecchiamento
  9. Sostenibilità economico-finanziaria dei sistemi e dei territori
  10. Modelli per un’alimentazione sostenibile
  11. Made-in-Italy circolare e sostenibile
  12. Neuroscienze e neurofarmacologia
  13. Malattie infettive emergenti
  14. Telecomunicazioni del futuro

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 6 aprile 2022 ed entro le ore 12.00 del 13 maggio 2022.

Per approfondimenti è possibile consultare la scheda tecnica del Bando (vedi contenuto correlato a fondo notizia).

Contatti 

Area Industria, Energia e Innovazione, Elena Ghezzi, e-mail , tel. 02 58370.382. 

 

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Industria, Energia e Innovazione 0258370227 innovazione@assolombarda.it