IPCEI - M4C2, Investimento 2.1 ed M2C2 Investimento 5.2. Pubblicato il decreto con le prime modalità di accesso agli incentivi

Il decreto definisce l’attivazione dei fondi a sostegno dei progetti IPCEI in ambito "H2 Technology, H2 Industry, Infrastrutture digitali e servizi cloud e Microelettronica 2" per un totale di 1 miliardo e 750 milioni di euro dal Piano nazionale di ripresa e resilienza

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso disponibile il Decreto ministeriale del 27 giugno 2022 “Definizione delle modalità di accesso agli interventi agevolativi connessi ai programmi IPCEI finanziati con risorse PNRR”.
La misura, finanziata con fondi del PNRR, interviene a sostegno degli “Importanti progetti di comune interesse europeo (IPCEI)" in ambito idrogeno ed in particolare nell’ambito” H2 Technology, H2 Industry, Infrastrutture digitali e servizi cloud e Microelettronica 2”,

In particolare euro 1.500.000.000,00 provengono dalla Missione 4 “Istruzione, formazione, ricerca”, Componente 2 “Dalla ricerca all’impresa”, Investimento 2.1 “Importanti progetti di comune interesse europeo (IPCEI)” del PNRR, ed euro 250.000.000 provengono dalla Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente 2 “Energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile”, Investimento 5.2 “Idrogeno” del PNRR.
Nel decreto, vengono indicate le modalità con cui si dovranno presentare le istanze di accesso alle agevolazioni per i progetti.

I termini per la presentazione delle istanze ed ulteriori dettagli applicativi saranno resi disponibili dalla Direzione Generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico, entro 90 giorni dalla notifica all’Italia della decisione di autorizzazione da parte della Commissione Europea.

Contatti

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti agli esperti Energia:
Sede di Milano: tel. 02.58370.206/511, e-mail: energia@assolombarda.it.
Sede di Pavia: tel. 0382.37521, e-mail: pavia@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Industria, Energia e Innovazione 0258370227 innovazione@assolombarda.it