Bando Regione Lombardia: promozione del turismo agricolo del vino e dell’olio di qualità

Il bando di Regione Lombardia – gestito da Unioncamere Lombardia – sostiene interventi per la promozione e valorizzazione del territorio regionale e dei prodotti di qualità lombardi.

Al fine di promuovere e valorizzare il territorio regionale e i suoi prodotti di qualità, Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia nell’ambito dell’Accordo per la competitività 2019-2023, hanno creato il bando “Il turismo agricolo del vino e dell’olio di qualità”, strumento che si prefigge, di supportare le imprese agricole, gli agriturismi produttori di vino DOP e IGP e olio DOP, comprese le cantine e i frantoi, che intendono promuovere i vini e gli oli lombardi di qualità e le Strade del Vino e dei Sapori.

La giunta regionale ha approvato, con delibera, un bando relativo al contributo di 390mila euro di cui 270mila regionali e 120mila del sistema camerale su due misure di finanziamento:

• Promozione eno-olio-agriturismo per un ammontare di 190mila euro
• Promozione Strade del vino e dei sapori per un ammontare di 200mila euro

• Ammissibili interventi di adeguamento di imprese vitivinicole, di agriturismi che promuovono i vini lombardi DOP e IGP, dei Consorzi di produttori di vino DOP e IGP e delle Strade del Vino e dei Sapori per lo svolgimento dell’attività eno-agrituristica ai sensi dei Decreti Attuativi del MIPAAF

• Ammissibili interventi similari per agriturismi produttori di olio extravergine di oliva lombardo DOP, Consorzi dell’olio extravergine di oliva “Garda” e “Laghi Lombardi” DOP e delle Strade del Vino e dei Sapori per lo svolgimento di attività informative e formative per la conoscenza delle produzioni di qualità degli oli extravergini DOP.

BENEFICIARI
• Micro, piccole e medie imprese aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia e operanti come imprese vitivinicole (produttori di vino, cantine), imprese agricole produttrici di olio, frantoi e agriturismi lombardi che intendono promuovere vini (DOP E IGP) e oli di qualità.
• Consorzi di Tutela dei vini DOP e IGP lombardi e degli oli extravergini di oliva “Garda” e “Laghi Lombardi” DOP che abbiano sede operativa in Lombardia • Strade dei vini e dei sapori che hanno ottenuto il riconoscimento da parte di Regione Lombardia.

MODALITA' DI EROGAZIONE
Il contributo sarà erogato da Unioncamere Lombardia o eventualmente dalle Camere di Commercio competenti per territorio ai beneficiari in un’unica rata.

TEMPISTICHE
Pubblicazione del bando: entro 30 giorni dall’approvazione della D.g.r.
Apertura bando: dal 25 luglio al 14 ottobre 2022.
Pubblicazione graduatoria: metà dicembre 2022.

Clicca qui per accedere al bando “Il turismo agricolo del vino e dell’olio di qualità”

Contatti

Lorena Gucciardo lorena.gucciardo@assolombarda.it
Segreteria Filiera Agroalimentare: tel. 0258370.342/255 - email: 

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Gruppi, Piccola Industria e Gruppo Giovani Imprenditori 0258370245 gruppi@assolombarda.it