Indagine congiunturale Rapida Assolombarda sul settore manifatturiero - settembre 2008


4 novembre 2008

Risultati principali
In settembre la fiducia delle imprese manifatturiere milanesi scende fortemente rispetto ai livelli di inizio estate, in linea con quanto rilevato a livello nazionale ed europeo dalle indagini analoghe. I giudizi a consuntivo e le previsioni per i prossimi 3-4 mesi peggiorano notevolmente; in ogni caso, il mercato estero mostra una flessione minore di quello interno sul fronte sia degli ordini sia del fatturato.

Il clima di fiducia crolla a 76,8 da 85,1 di agosto, come risultato di una caduta delle previsioni di produzione e dei giudizi sulla domanda; le scorte di prodotti finiti aumentano, posizionandosi su saldi storicamente elevati.

A livello di giudizi, la produzione industriale si contrae, toccando il valore più basso da metà 1996; il fatturato cala notevolmente sul fronte interno e si riduce sul mercato estero; il saldo dell’occupazione flette anche in settembre.

Le previsioni degli imprenditori milanesi per i prossimi 3-4 mesi si deteriorano considerevolmente rispetto ad agosto, riflettendo il peggioramento dello scenario globale: le attese su produzione e domanda si contraggono anche in settembre e gli imprenditori milanesi esprimono opinioni sempre più sfavorevoli sulle tendenze future dell’economia italiana.

Documentazione completa
Sono disponibili la versione completa dell'indagine corredata di grafici e tabelle, e la nota metodologica (1).

Riferimenti e collegamenti
1. Indagine congiunturale Rapida sul settore manifatturiero (settembre 2008). English version: Assolombarda Business Survey of the Manufacturing Sector in the Milan Area (September 2008).

Contatti
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0258370.331/328/409, e-mail stud@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Telefono Email
Valeria Negri 0258370408 Valeria.Negri@assolombarda.it